Interrompere loop di ripristino automatico in Windows 8.1

Risolto/Chiuso
Brazo - Modificato il 8 apr 2019 alle 11:19
Claudia Scarciolla Posti 2888 Data di registrazione lunedì 5 gennaio 2015 Stato Amministratore Ultimo intervento lunedì 17 ottobre 2022 - 23 apr 2019 alle 14:35
Sul mio tablet convertibile con Windows 8.1 è partita la procedura di ripristino automatico (che io devo assolutamente evitare non volendo perdere i programmi installati), e non riesco ad interromperla.
Qualsiasi opzione alternativa io segua, tra quelle proposte durante la procedura, non ha effetto: la procedura di ripristino automatico riparte sempre. Riesco tuttavia ad accedere al prompt dei comandi e qui ho notato che il disco C: risulta "unnamed", mentre su altra mia macchina con Win 8.1, C: ha il nome "OS".
Cosa potrei fare per far ripartire Windows? Forse attraverso il prompt dei comandi? O cos'altro?
Potrebbe anche interessarti:

2 risposte

Major_Marquis_Warren Posti 24 Data di registrazione martedì 27 novembre 2018 Stato Membri Ultimo intervento mercoledì 4 dicembre 2019 24
Modificato il 10 apr 2019 alle 13:46
Ciao,
Si lo puoi fare con il prompt dei comandi però prima devi fare il boot sul CD d'installazione Windows o sul tuo Recovery Drive/System Repair Disc. Fatto questo, dopo, devi eseguire questi step: clicca su Repair your computer in fondo, scegli l'opzione Troubleshoot, poi Advanced Options e Command Prompt. Poi scrivi nel prompt dei comandi il comando
chkdsk / f / r C: 
e spingi Invio. Poi continua digitando Exit, e ancora Invio.
3
Molte grazie della risposta.
Tenterò, anche se la vedo difficile per me, a partire da questi fatti: il convertibile HP mi arrivò con Win 8.1 pre-installato, di cui non ho trascritto la user key (ora non riesco a trovarla non partendo il s.o., ma credo mi verrà chiesta se ne scarico da MS ed utilizzo un ISO), nè ho mai fatto un recovery drive...
0
Quasi non ci credo ma la macchina si è sistemata, in questo semplice modo:
- dal BIOS a cui sono riuscito ad accedere, ho impostato la USB card come unità di avvio e poi ho inserito la USB card con la iso di Win 8.1
- ho riavviato, mi ha chiesto la chiave bit-locker che ho inserito, quindi è partito Win 8.1. come niente fosse successo, intendo presentandomi tutto il mio ambiente normale
- quindi, prima di andare ad eseguire nel prompt l'operazione sucessiva che mi hai indicato (penso destinata a reimpostare C: come unità di avvio...), ho provato sia a riavviare sia spegnere la macchina, la quale è sempre ripartita normalmente. Pertanto mi fermerei qui, ben contento.
Ancora molte grazie.
0