2
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come risolvere il ripristino automatico Windows 10

Come comportarsi quando Windows genera l’errore ”Riparazione automatica di Windows 10 non è in grado di riparare il tuo PC”? La riparazione automatica di Windows è una funziona che permette di risolvere i bug di avvio, quando il sistema non riesce ad avviarsi. A cosa si deve questo malfunzionamento di Windows e come fissare l’errore srttrail.txt di Windows 10? Ecco spiegato come procedere.



Diagnosticare problemi di ripristino su Windows 10

Procedendo dal desktop, ecco bisogna aprire le Impostazioni, poi Aggiornamento e sicurezza > Ripristino e qui cliccare sul tasto Avvia ora sito sotto la sezione Avvio avanzato, per riavviare un sistema ad un CD Windows o ripristino. Cliccandoci sopra si aprirà una schermata del colore tipico di Windows che inviterà a Scegliere un’opzione. Selezionare Risolvi problemi > Opzioni avanzate, Riparazione d’avvio. Qui sarà richiesto di scegliere il nome dell’account ed eventualmente, se presente, di immettere la password d’avvio. Si tratta di un passaggio di diagnosi che potrebbe mettere in evidenza eventuali errori, come quello di srttrail.txt:


Fissare l’errore di ripristino Windows 10 dall’Ambiente di Recupero

Per risolverlo riavviando il sistema ad un CD Windows o un CD Windows di ripristino, cliccare su Opzioni avanzate e poi su Spegni il PC. Il menu d’avvio offre diverse opzioni, cliccare su F8 per visualizzare le opzioni e F10 per visualizzarne delle altre. Risulterà l’opzione Ambiente di recupero, cliccarci sopra e il PC ritornerà alla procedura precedente in cui si dovrà cliccare su Risolvi problemi, Riparazione d’avvio e poi procedere cliccando su Continua.


In questo modo il PC dovrebbe aver fissato i bug d’avvio, ripristinandosi correttamente.

Nota Bene: fare molta attenzione nella scelta delle Opzioni Avanzate. Se non correttamente eseguita la procedura potrebbe comportare la perdita dei dati presenti sul PC.

Fissare l’errore srttrail.txt Windows 10 dal prompt dei comandi

Per prima cosa è possibile provare a risolvere il bug avviando il sistema e usando System Repair. Premere un tasto qualsiasi quando richiesto e dalla schermata delle opzioni, cliccare su Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate e cliccare su Prompt dei comandi. Apertasi la schermata del prompt dei comandi procedere inserendo i comandi qui sotto, seguiti dal tasto Invio:

Bootrec / fixmbr
E Bootrec / fixboot
Bootrec / scanos
Bootrec / rebuildbcd

Fatto questo, digitare
exit 
per chiudere la finestra e riprovare a riavviare il sistema. Se non dovesse funzionare, riprovare il metodo precedente dopo aver inserito il comando
bootsect / ntfs60 C:
.

Foto: © Unsplash.
2
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Come risolvere il ripristino automatico Windows 10» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento