Cancellarsi da siti a pagamento

Posti
3
Data di registrazione
sabato 17 novembre 2018
Ultimo intervento
lunedì 19 novembre 2018
-
Mi ero iscritto pochi giorni fa al sito Sessohub.it. Non mi sono abbonato a nessun contratto premium. Sono solo registrato in via gratuita nel sito. Ho letto però in questa community ed in altre che chi ha fatto l'abbonamento riceve continue minacce da parte della società Dateblaster per ottenere pagamenti visto gli abbonamenti che si rinnovano in automatico.
Non riuscendo a cancellarmi dal sito, ho cancellato l'account email con il quale mi ero iscritto. Non riesco più ad accedere a tale account email (non mi ricordo email e numero di telefono di riserva proprio perché inventato).
Per questo non riesco a cancellarmi dal sito in questione e inoltre se dovessi fare la disdetta non ricorderei il nome utente con il quale mi ero registrato. Non potrei quindi nemmeno esercitare il diritto di recesso entro i 14 giorni (ma qui io non ho siglato nessun abbonamento a pagamento quindi non saprei dire nemmeno la relazione contrattuale quale sarebbe).
Ora vedendo gli altri utenti, mi è venuta abbastanza ansia che possano mandarmi una lettera a casa per intimorirmi a pagare qualcosa altrimenti chiamano un'agenzia di riscossione crediti.
Cosa potrei fare per difendermi?
Altro... 

La tua risposta

1 risposta

0
Grazie
Ciao, secondo me niente panico! Alla fine non hai inserito nessuna informazione sensibile, numero carta ad esempio, o sottoscritto un abbonamento, quindi secondo me puoi star tranquillo che non ti verranno a cercare. Questi siti sono dei gran truffatori!

ti saluto
Commenta la risposta di MeMo