1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come collegare il telefono Android al PC per trasferire file

Scattare foto o fare video con lo smartphone sono attività che possono esaurire rapidamente la capacità di archiviazione del dispositivo e portare a ricorrenti notifiche di memoria insufficienti. Una delle soluzioni a questo problema è quella di trasferire foto e video sul tuo PC. Così da poter conservare i propri ricordi più preziosi sul PC, guadagnando spazio e velocità di esecuzione sul dispositivo mobile.

In questo articolo illustreremo diversi modi con cui di può collegare il cellulare al computer, sia per inviare foto che per trasferire tutti i tipi di documenti sul tuo computer, o per creare una copia di sicurezza dei file presenti sullo smartphone.



Collegare android Android a PC con cavo USB

Su Windows

Seppur sembri piuttosto facile, a volte non basta collegare un'estremità del cavo avuto in dotazione con il cellulare alla porta USB del computer. Molte volte, infatti, è necessario accedere a configurazioni più complicate di drivers, applicazioni del produttore, ecc. Ma vediamo passo passo.

Come prima cosa (meglio che niente) connettere Android al PC utilizzando il cavo USB. Apparirà una schermata in cui ci sarà scritto Ricarica o Trasferisci file. Selezionare l’opzione MTP o Media Transfer Protocol.



Scegliendo quest'opzione il computer creerà una cartella in cui puoi accedere ai tuoi file.


Su Mac

Se si è un utente Mac, il sistema non riconoscerà il proprio smartphone in MTP per questo ciò che bisognerà fare è scaricare Android File Transfer. Si tratta di un tool semplice creato per Google che permetterà di amministrare i vari archivi. Lo si può scaricare dalla pagina ufficiale cliccando qui.

Connettersi utilizzando il software del produttore

La maggior parte dei modelli di telefono cellulare hanno un proprio software che permette di amministrare gli archivi scaricati sul computer. Da qui si potrà scaricare l’ultimo aggiornamento di questi software.

Connettersi con il WiFi

Il modo migliore di trasferire file senza usare cavi è attraverso il WiFi, utilizzando l’app AirDroid che è possibile scaricarla gratuitamente cliccando qui.

Foto: 123RF
1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Potrebbe anche interessarti

Il documento intitolato « Come collegare il telefono Android al PC per trasferire file » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.