Scoprire se i dati Facebook sono stati condivisi da Cambridge Analytica

Alla luce dello scandalo accaduto con Cambridge Analytica, Facebook ha ammesso che i dati di più di 85 milioni di utenti sono stati raccolti da società di consulenza. Da allora, Facebook è stato messo sotto pressione per aumentare la trasparenza in merito al trattamento dei dati personali dei suoi utenti, tanto da aver, di recente, avviato una modalità di facile utilizzo destinata agli utenti in modo tale che essi stessi possano scoprire se i loro dati sono stati compromessi da Cambridge Analytica.

Inoltre, in difesa delle preoccupazioni generali inerenti ai dati degli utenti, Facebook ha anche offerto un modo di identificare quale app e sito web si è autorizzato fornendo il login tramite Facebook. Queste app e siti web dovranno avere accessi limitati ai propri dati, in base al consenso dato. Con le nuove opzioni dell’account, p facile trovare e queste impostazioni di sicurezza.


Come sapere se i propri dati Facebook sono stati condivisi su Cambridge Analytica

Per conoscere se le proprie informazioni sono state usate da Cambridge Analytica, basterà fare clic su questo link. Entrare nella sessione Le mie informazioni sono state condivise? dove Facebook ha configurato una risposta di servizio collegata al proprio profilo, automaticamente generata quando, loggati alla propria pagina Facebook si accede a questa pagina:


Se si è partecipato alla campagna "This Is Your Digital Life", si sarà informati. In ogni caso Facebook confermerà o meno se le informazioni sono state condivise.

Da notare che se uno dei propri amici su Facebook ha partecipato a "This Is Your Digital Life", è possibile che alcune delle proprie informazioni, come la data di nascita o il luogo di nascita, siano state a loro volta condivise. Facebook confermerà se questo è accaduto effettuando l’accesso al link riportato sopra.

Come conoscere quali app e siti hanno avuto accesso ai dati personali di Facebook

Per sapere quali applicazioni e siti web hanno accesso ai propri dati Facebook, cliccare qui per aprire la pagina App e Siti Web. Da questa pagina assicurarsi di aver selezionato la scheda Attiva per poter visualizzare le app e i siti che sono attivi al momento. Se un app o un sito appare in questa lista, essa potrà ricevere solo l’informazione che si è precedentemente abilitata a condividere:


Da questa pagina se si seleziona Visualizza e Modifica sotto ogni app o sito web, si verrà reindirizzati su una nuova finestra di dialogo che mostrerà le informazioni condivise con il servizio selezionato:


Da qui si potranno gestire la visibilità delle app e dei siti web, accedendo alle informazioni che si sono condivise con l’app/sito, vedendo le azioni che esse hanno fatto usando i propri dati e modificando le autorizzazioni:

La scheda Scaduti/e sita in alto della pagina permette di visualizzare le connessioni ormai scadute. Questo sta a significare che queste app e siti possono avere accesso ai dati che si sono stati precedentemente condivisi, ma non verranno condivisi eventuali altri dati, in quanto la connessione è scaduta. Da notare che se si sarà ancora in grado di utilizzare il proprio account Facebook per accedere a questi servizi.

La scheda Rimossi/e, invece, mostra tutte le app e i siti web rimossi. Simili alla lista di quelli scaduti, questi servizi possono ancora avere accesso ai dati che si vogliono condividere con essi. Tuttavia, non possono abilitare nuove richieste di accesso ai dati.

Come cancellare il proprio account su Facebook

Molte persone si sono sentite a disagio scoprendo dello scandalo di Facebook inerente all’utilizzo di dati personali e hanno sentito molto forte questa violazione della loro privacy. Non si è di certo i soli ad aver pensato di cancellare il proprio account, in seguito degli ultimi avvenimenti.


Per cancellare un account Facebook si hanno dinnanzi due azioni: una disattivazione temporanea, che può riattivare l’account ogni volta che lo si viglia e una cancellazione permanente. Per scoprire come disattivare temporaneamente o permanentemente il proprio account su Facebook, ecco il link giusto a cui riferirsi.

Prima di cancellare in definitiva il proprio account, si potrebbe essere interessati a recuperare i propri dati da Facebook. Consultare questa pagina per vedere come fare a scaricare i propri dati Facebook sia su computer che su dispositivi mobili.

Foto: © Facebook.
L'articolo originale è stato scritto da Daniel_CCM. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 19 aprile 2018 alle 13:11 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Scoprire se i dati Facebook sono stati condivisi da Cambridge Analytica» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Scaricare copia dei dati personali Facebook
Il mio account Facebook è disattivato