Configurazione indirizzo IP non valida in Windows 10

Se la propria connessione internet non funziona più e, durante la diagnosi del problema, viene visualizzato questo messaggio "Ethernet non ha configurazione IP valida", la prima cosa da fare è ripristinare i parametri di connessione. Per procedere in questo modo sarà necessario utilizzare alcuni comandi nel proprio Prompt dei comandi.

Come ripristinare parametri di connessione su Windows 10

Nella barra delle attività Windows 10 digitare cmd e cliccare con il tasto destro su Prompt dei comandi. Si aprirà così un menu a tendina, scegliere Esegui come amministratore:



Apertasi la finestra del cmd, iniziare a digitare i comandi seguenti, rispettando bene gli spazi e cliccando Invio tra ogni comando:


netsh winsock reset 
netsh winhttp reset proxy
netsh winhttp reset tracing
netsh winsock reset catalog
netsh int ipv4 reset catalog
netsh int ipv6 reset catalog

Una volta inseriti tutti i comandi basterà riavviare il proprio PC per poter completare il ripristino delle impostazioni di connessione su Windows 10.

Foto: © Microsoft.
L'articolo originale è stato scritto da christelle.b. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 24 gennaio 2018 alle 09:01 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Configurazione indirizzo IP non valida in Windows 10» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Attivare o disattivare Bluetooth su Windows 10
Barra delle applicazioni scomparsa Windows 10: cosa fare