7
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Barra delle applicazioni scomparsa Windows 10: cosa fare

All’avviso del proprio PC o dopo un aggiornamento del proprio sistema Windows capita, a volte, di constatare che tutta o parte delle icone della barra delle applicazioni è sparita. Come rimediare? Ecco alcune soluzioni semplici per risolvere il problema.




La barra delle applicazioni Windows 10 è sparita

Per cominciare, aprire il proprio Editor di Registro aiutandosi con la finestra Esegui. Per accedere cliccare sulla scorciatoia tasto Windows + R. Apertasi la finestra digitare
regit
:


Successivamente nella colonna sinistra seguire questo percorso:

HKEY_CURRENT_USER>Software>Classes>Local Settings>Software>Microsoft>Windows>CurrentVersion>TrayNotify. Qui fare clic destro su IconSteams sito a destra e poi cliccare Elimina:


Una volta conclusa questa operazione, richiudere l’editor del registro e aprire Gestione attività cliccando su CTRL + ALT+CANC. Nella scheda Processi (se non appare cliccare la freccia in basso Più dettagli) fare clic destro su Esplora risorse e cliccare su Termina attività:

In seguito cliccare su File, Esegui una nuova attività, digitare Explorer e confermare con OK. Fermare così Gestione attività e poi riaprirlo cliccando nuovamente su CTRL +
ALT + CANC, questa volta cliccare su Disconnetti. Dopo il processo di riconnessione sarà possibile visualizzare nuovamente tutte le icone presenti nella propria barra delle applicazioni di Windows 10.

Come ridurre la barra delle applicazioni di Windows 10

Se si desidera avere più spazio libero sul desktop del proprio PC e, dunque, si preferisce avere la barra applicazioni a scomparsa automatica, ecco come fare ad impostarla.

Rimpicciolire barra delle applicazioni Windows 10

Per poter fare in modo che la barra delle applicazioni di Windows possa scomparire in automatico quando ci si dedica ad un’attività, bisogna entrare nelle Impostazioni di Windows. Per potervi accedere cliccare sulla scorciatoia di tastiera tasto Windows + I oppure cliccando con il tasto destro su uno spazio vuoto della barra delle applicazioni. Nella schermata apertasi cliccare su Personalizzazione, poi Barra dell’applicazioni. Qui spostare il cursore sottostante Nascondi automaticamente la barra delle applicazioni in modalità desktop:

In questo modo le modifiche verranno apportate nell’immediato, ma se così non dovesse essere, aprire il Task Manager con la scorciatoia CTRL + ALT + CANC, cliccare su Gestione Attività dal menu in alto, Visualizza, poi Aggiorna:


Foto: © Unsplash.
7
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Potrebbe anche interessarti

Il documento intitolato « Barra delle applicazioni scomparsa Windows 10: cosa fare » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.