Windows non si avvia dopo aggiornamento del BIOS [Chiuso]

Posti
4
Data di registrazione
martedì 6 novembre 2012
Ultimo intervento
mercoledì 7 novembre 2012
-
Ciao a tutti!

oggi è successa una cosa terribile! ho un acer aspire one aoa150 che dovevo formattare. Non potendo accedere alla procedura di ripristino all'avvio premendo ALT+F10, ho deciso informarmi sui motivi e ho letto in vari forum di dover fare un flash del BIOS. Sono quindi andata sul sito dell'acer, ho scaricato l'aggiornamento del BIOS per il mio modello e ho eseguito il Flash. Nel riaccendere il pc... orribile!! non solo alt+F10 non funziona ma anche window non parte e dopo un minuto di attività il computer si spegne automaticamente! Cosa posso fare???? AIUTO!!

Dettagli aggiuntivi: usavo una versione di window ultimate installata su C: e l'aggiornamento del flash ho letto che era per XP in quanto unico SO supportato per il mio pc e presente nella partizione di ripristino. Possibile che quest'ultima sia danneggiata? in caso positivo, che fare? HELP!!!!

Configurazione: Windows 7 / Chrome 22.0.1229.94
Altro... 

6 risposte

Miglior risposta
approvata da Antonello Ciccarello il 2 Jan 2019
Posti
4
Data di registrazione
martedì 6 novembre 2012
Ultimo intervento
mercoledì 7 novembre 2012
1
1
Grazie
il flash non sembra essere andato a buon fine.. il problema è che, una volta effettuato, il SO si è riavviato in automatico e da quel momento non ho più potuto accedere a windows. Infatti il pc si accende per un minuto circa e poi si spegne. In questo minuto si può andare nei menu F2-F12 (fin tanto che non si spegne!), e compare una pagina che dice che windows non può essere avviato e che tale problema può essere dovuto ad un cambio recente di software/hardware (appunto il flsh!).
Il mio acer non ha lettore cd/dvd ma provo a fare una chiavetta, sperando che la partizione non sia guasta. Ora leggo il link, mi scuso per non aver cercato meglio sul sito!
Grazie tantissimo.

Dire "Grazie" 1

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate. Aggiungi commento

CCM 824 utenti ci hanno detto grazie questo mese

Posti
22722
Data di registrazione
giovedì 19 marzo 2009
Stato
Contribuente
Ultimo intervento
venerdì 29 dicembre 2017
14456
0
Grazie
se riesci ad accedere con i tasti F2 F12 al BIOS o altro questo vuol dire che il BIOS si è aggiornato correttamente.. nel caso contrario (BIOS fallito) il PC non si accederà e lo schermo rimarrà nero

puoi procurarti un dvd windows 7 (quello di un amico ad esempio) per riparare il boot ?
Posti
4
Data di registrazione
martedì 6 novembre 2012
Ultimo intervento
mercoledì 7 novembre 2012
1
0
Grazie
Si posso procurarmi un CD di windows7 da un amico, il fatto è che il mio pc non ha lettore quindi avrei bisogno di un dispositivo ottico usb per leggerlo. O c'è un altro modo?
Posti
22722
Data di registrazione
giovedì 19 marzo 2009
Stato
Contribuente
Ultimo intervento
venerdì 29 dicembre 2017
14456
0
Grazie
c'è un altro modo:

creare un'immagine ISO del DVD di 7 sul disco
scaricare l'utility Windows 7 USB/DVD download tool per creare una chiavetta USB bootabile dalla quale avvii il PC e ripari il boot loader
http://www.howtogeek.com/howto/32523/how-to-manually-repair-windows-7-boot-loader-problems/

PS: la chiavetta creata può anche servirti per formattare e reinstallare windows però non formatta il disco per ora
Posti
4
Data di registrazione
martedì 6 novembre 2012
Ultimo intervento
mercoledì 7 novembre 2012
1
0
Grazie
Grazie.. provo ad eseguire i passaggi e faccio sapere al più presto.
Posti
22722
Data di registrazione
giovedì 19 marzo 2009
Stato
Contribuente
Ultimo intervento
venerdì 29 dicembre 2017
14456
-1
Grazie
Ciao,

non dici se il flash del BIOS è andato a buon fine ? riesci ad accedere al BIOS o ti esce una schermata nera subito ?
puoi prendere un DVD win 7 per riparare il boot (la partizione sistema windows deve essere sana)
non so dirti se puoi ricuperare la partizione recovery dopo.. leggi qui, potrebbe esserti d'aiuto.