5
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Bloccare la pubblicità su Android

Sotto forma di finestre d'emergenza mentre si naviga, integrate con le app o incluse come notifiche in schermi di blocco...gli annunci trovano sempre il modo migliore per infastidirci mentre usiamo il nostro dispositivo mobile. Fino ad oggi. In questa guida vedremo diverse soluzioni che consentono di eliminare la pubblicità completamente sia dai giochi che ad altre pagine web.




Bloccare pubblicità dal browser

Con Chrome

La maggior parte degli utenti possiede un dispositivi Android e utilizza Google Chrome per navigare in internet. Per questo vedremo come prima cosa le funzioni di blocco annunci integrati in questo browser.

1) Aprire l'app Chrome e toccare i tre puntini verticali situati nell'angolo a destra.
2) Nella lista visualizzata, selezionare Impostazioni.
3) Entrare in Impostazioni sito, poi Impostazioni avanzate.
4) Qui ci sono due opzioni a noi utili: Popup e reindirizzamenti e Annunci. Entrare in entrambe e disattivarle, se non lo si era già fatto (la prima opzione dovrebbe esser impostata per default).

Come si potrà notare, queste funzioni integrate in Chrome non bloccano tutti gli annunci, ma solo quelli che Google stesso considera eccessivi: popo-up, annunci che occupano il 30% dello schermo. Se non lo si reputa sufficiente, bisognerà installare e abituarsi ad usare un altro browser, poiché nella sua versione mobile Chome non consente di aggiungere alcun tipo di estensione, né per bloccare la pubblicità né per altri scopi.

Con un altro browser

Ci sono varie alternative a Chrome specifiche per proteggere gli utenti dalle pubblicità aggressive, basta scegliere quella migliore per le proprie esigenze e scaricarla cliccando sul link corrispondente:
  • Browser: dei creato dagli sviluppatori del celebre Adblock Plus che in molti conoscono e hanno già installato sul proprio PC, si tratta di un browser gratuito che filtra automaticamente la pubblicità di tutte le pagine visitate. Per default lascia passare alcuni annunci, ma se si preferisce bloccarli tutti basterà disattivare la funzione Annunci accettati dalle impostazioni
  • Opera per Android: rapido e facile da usare, ha un blocco annunci e VPN integrati.
  • Brave per Android: il browser del leone arancione promette un'esperienza rapida, sicura e senza problemi.

Bloccare pubblicità su app e giochi

Per togliere le pubblicità invasive da giochi e app, ci sono varie opzioni a seconda dell'app in questione:
  • Se l'app ha una versione web


L'esempio più chiaro per questo tipo di app è YouTube e la soluzione è molto semplice: al posto di aprire l'app, basterà entrare direttamente nella pagina web usando uno dei browser precedenti.
  • Se l'app non ha una versione web ma funziona offline

Questo è il caso specifico di quei giochi che funzionano senza connessione. Basterà quindi togliere l'accesso ad Internet mentre li si utilizza (ad esempio, attivando la modalità aereo) per far in modo che la pubblicità scompaia completamente.
  • Se l'app non ha una versione web ne funziona offline

In altro modo, la missione è piuttosto complicata. Poiché la pubblicità genera profitti per gli sviluppatori e anche per lo stesso Google, non si avranno a disposizioni strumenti presenti su Google Play che aiuteranno a bloccare le pubblicità all'interno dell'app. Ciononostante, esistono alternative utili come AdAway (che richiede il root del dispositivo per funzionare correttamente), AdGuard (per la quale si dovrà pagare una sottoscrizione mensile o annuale), o la polivalente Lucky Patcher. Noi raccomandiamo di scaricare e installare quest'ultima, disattivando preventivamente Play Protect su Google Play. Ecco come usare Lucky Patcher per eliminare pubblicità da un'applicazione.

Eliminare notifiche pubblicitarie indesiderate

Da un'app

Una delle modalità pubblicitarie più invadenti presenti nelle app sono quelle che appaiono nella barra di notifica di Android, quando non si è nemmeno aperta l'app in questione. La soluzione più facile in questi casi è la seguente:

<niv>1) Andare nelle Impostazioni del telefono.
<niv>2) Selezionare Notifiche.
<niv>3) Localizzare l'app e disattivare il cursore che appare affianco. Non si avranno più notifiche da parte di quest'applicazione.

Trucco: si può anche cliccare sull'app per accedere alle opzioni avanzate e modificare in dettaglio che tipo di notifiche si desidera ricevere e dove visualizzarle.

Da una pagina web

Se la pubblicità sotto forma di notifica non arriva da un'app ma da una pagina web, il metodo per bloccarle è questo:

1) Aprire Chrome, cliccare sui tre puntini a destra, Impostazioni. Poi procedere su Notifiche.

2) Selezionare Da siti Web, e qui si troverà la lista dei vari siti a cui è stato permesso di inviare notifiche, probabilmente senza saperlo, involontariamente. Disattivarle una ad una.

Infine, vi sono app come AirPush Detector o Addons Detector che identificano le applicazioni che visualizzano le pubblicità nelle notifiche. In questo modo capirete quale applicazione invia pubblicità nella barra delle notifiche.

Bloccare chiamate pubblicitarie indesiderate

Infine, quel che ci sembra il modo più fastidioso di ricevere pubblicità. Stiamo parlando, ovviamente, delle chiamate di servizio commerciali, note anche come spam. Fortunatamente, per bloccare queste telefonate invasive esistono app progettate appositamente per identificare in automatico questi numeri, filtrarli e bloccarli, grazie ad un database costantemente aggiornato. TrueCaller è una delle app più efficienti per eliminare queste chiamate opportune. Gratuita, l'app è disponibile per il download a questo link:


Se, invece, si preferisce bloccare le chiamate manualmente dal sistema operativo del proprio telefono, senza dover installare un'app, ecco un articolo interessante a tema, come bloccare chiamate e SMS di numeri privati.

Foto: © ©123RF.
5
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Potrebbe anche interessarti

Il documento intitolato « Bloccare la pubblicità su Android » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento