0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come pulire un laptop

Il vostro laptop ha perso potenza? Ormai quando lo accendete, la ventola fa troppo rumore? Ecco alcuni consigli utili per pulire un laptop in pochi semplici passi.


Pulizia esterna del PC

Benché non sia bello vedere segni delle dita sullo schermo o macchie varie sulla tastiera (grasso, ecc.), ciò non influisce con le prestazioni del computer stesso. Ciò nonostante è meglio pulire tastiera e schermo per bene, prendendo alcune misure di sicurezza.

Pulire il display del laptop

Lo schermo di un laptop (al giorno d'oggi parliamo praticamente solo di LCD) non è un pezzo di vetro qualunque, quindi è meglio trattarlo come si deve per evitare guai. Tra le varie accortezze è sempre bene utilizzare:


Un panno in microfibra, usiamo la microfibra perché ci permette di pulire per bene la superficie, senza graffiare e senza lasciare pelucchi di nessun tipo.

Soluzioni specifiche per lo scopo, in ogni negozio di elettronica trovate delle bottigliette fatte appositamente per pulire gli schermi degli apparecchi elettronici. Spruzzare il prodotto sempre sul panno e fare attenzione che il panno sia solo umido e non goccioli. Se non avete a disposizione o non riuscite a trovare prodotti specifici potete usare dell'acqua distillata, sempre in piccole dosi.

Non bisogna dimenticare di essere delicati, cercando di non fare troppa pressione sulla superficie e pulire senza bagnare lo schermo. Quando il display non è troppo sporco, ma si deve togliere soltanto la polvere, è sufficiente utilizzare solo il panno in microfibra, evitando il contatto con liquidi vari.

Tastiera

Quando si è intenti a pulire un laptop, la tastiera può essere pulita attraverso un panno umido, bombolette ad aria compressa o smontando la stessa (nelle vecchie versioni di laptop).

Smontare il laptop

Bisogna tenere bene a mente che ogni laptop ha forme e quindi scocche diverse, prima di prendere il cacciavite ed andare all'avventura togliendo tutte le viti che trovate, è consigliato dare un'occhiata a questo sito: iFixit.

I membri della community di iFixit, creano delle guide utili con un'immagine per ogni passaggio in modo che l'operazione possa essere eseguita con facilità, anche da chi non ha idea di cosa fare. Per iniziare, basta recarsi sul sito di iFixit, cercare il proprio modello di laptop e seguire le istruzioni. Se il laptop in questione non si trova in lista, lo si può cercare tramite il pulsante di ricerca:


Cosa pulire in un laptop

Per effettuare la pulizia di un laptop, una volta aperto, sarà possibile usare le bombolette di aria compresse per far andare via un po' di polvere (per le zone meno colpite). Per il resto è consigliato di munirsi di pennelli morbidi, un panno in microfibra e del cotton fioc:



Con l'estate e il caldo alle porte è buona cosa pulire bene la ventola e il dissipatore, che formato il sistema di raffreddamento (Cooling System). Per pulire è possibile usare, come detto prima, del cotton fioc, perché cattura molto bene la polvere ed essendo su un bastoncino rigido è più semplice arrivare dove si vuole.

Ecco una guida in inglese ma con foto molto chiare per pulire il sistema di raffreddamento dei laptop: Instructables circuits. Per il dissipatore (sono quelle lamelle di rame una di fianco all'altra) vi consiglio, prima di passarci col cotton fioc, di utilizzare una bomboletta di aria compressa.

Consigli generali per pulire un laptop

Dare sempre un'occhiata al manuale del vostro laptop, potrebbe contenere qualche consiglio sui materiali di costruzione, alcuni contengono anche consigli per la pulizia.


Cercare di non essere precipitosi e documentatevi prima di andare a togliere una vite, magari inutilmente. Consultare il sito del produttore o i siti che consigliati in alto.

Assicurarsi di avere abbastanza tempo: iniziare a pulire il laptop, per poi fermarsi e ritornare dopo ore vuol dire solo lasciare il dispositivo ancora più in preda della polvere.

Prima di iniziare a togliere viti predisponete una scatoletta per contenere le viti che sono state svitate, possibilmente lontano dal raggio di azione delle vostre braccia/mani in modo che non finisca per terra. Sempre meglio prevenire che curare.

Foto: © Androsvector - 123RF.com
0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Come pulire un laptop» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento