WhatsApp non manda messaggi vocali

Fai una domanda
Cosa fare quando WhatsApp non invia audio o file multimediali? Le problematiche inerenti questo malfunzionamento del servizio di messaggistica istantanea possono essere diverse. Ecco alcune soluzioni possibili da applicare ogni qualvolta si ripresenti l’errore.

Perché WhatsApp non invia note vocali

Alcune delle cause più comuni che causano il mancato funzionamento dell’invio o download di file multimediali tramite WhatsApp possono essere correlate a problemi di connessione, orario e data del telefono non corretti o problemi con la scheda SD. Nel primo caso, basterà accettarsi che la connessione funzioni, per esempio, controllando la navigazione tramite browser o provando a connettere il dispositivo su una rete diversa di tipo WiFi o hotspot. Se la connessione non c’entra, allora meglio accertarsi dell’ora e della data (e l’eventuale cambio di fuso orario) che sono determinanti per il corretto funzionamento dei server WhatsApp.

Problemi invio file multimediali su WhatsApp

A volte, però, il mancato invio dei messaggi vocali, file download multimediali (come video o foto, ad esempio), sono correlati alla micro SD. Infatti, spesso, se la si utilizza sul proprio dispositivo questa può risultare piena e quindi impossibilitare WhatsApp a poterci salvare i messaggi audio ricevuti. La soluzione più semplice quindi, in tali casi, è quella di cancellare qualche file inutile, magari effettuando un backup dei dati presenti sulla micro direttamente sul proprio PC. Allo stesso modo, la SD potrebbe bloccare il salvataggio dei file e, quindi la ricezione, se in modalità di sola lettura.

Per capire se è il proprio caso, basterà provare a salvare file da altre fonti, tipo dalla fotocamera. Se il problema non è viene dato dalla modalità di lettura SD, allora è probabile che la stessa scheda SD sia corrotta. Per risolvere bisognerà ripararla procedendo alla sua formattazione. Ecco qui come procedere.

Nota Bene: la formattazione precluder la perdita di tutti i dati presenti. Si consiglia per tanto, ove è possibile, di procedere ad un backup prima di iniziare.

Foto: © WhatsApp.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM