Come rintracciare una persona su internet

Ci sono molti modi per ricercare nomi di persone su Internet, tra questi la ricerca effettuata su di parole chiave inserite su Google o grazie all’utilizzo dei social network. Ma quello che forse non sapete è che ci sono programmi che a tener sotto controllo la famiglia o gli amici via Internet. In questa guida illustreremo alcuni metodi di ricerca già comprovati e testati, che risultano avere buone prestazioni per ricercare qualcuno su Internet.

Trovare qualcuno su Internet

Pipl è un programma la cui funzione principale consta nel cercare persone. Con esso troverà ciò che esistente on-line su una persona in particolare. Si resterà certamente sorpresi dai risultati. Il programma funziona in modo simile a Google, cioè, basterà inserire il nome della persona nel campo appropriato per ottenere i contatti, i profili personali su vari portali o social network, video, pagine web, indirizzi e-mail, blog, dati professionisti, ecc. La ricerca può essere effettuata in base al nome, all’e-mail, al nome utente o per il numero di telefono. Invece, per ottimizzare ulteriormente la ricerca, è possibile implementare la ricerca con il nome del paese, stato e la città:



Peekyou è un sito di ricerca che colloca le persone al centro di Internet. Esso consente di ricercare le persone più importanti e rilevanti della propria vita, o quelle perse di vista, come amici di vecchia data, colleghi, ecc. Esso effettua una ricerca minuziosa utilizzando le informazioni che inserite, come nome, cognome, località, nickname o telefono:




Webmii è un altro sito con un indice di risultati piuttosto alto, ideale per la propria ricerca. Di tutti i programmi descritti, risulta essere il più internazionale. Esso rappresenta risultati di tutte le citazioni online del nome in siti, social, foto o all’interno di mail:

Pubblicato da e-claudia. Ultimo aggiornamento 28 ottobre 2016 alle 08:35 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come rintracciare una persona su internet» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
La dipendenza dai videogame
Come approfittare delle offerte del Black Friday e Cyber Monday su Amazon