Come scoprire chi ti ha bloccato su WhatsApp

Fai una domanda
Scoprire chi ci ha bloccati su WhatsApp non è un impresa facile, ma esistono dei segnali che possono confermare i nostri sospetti. In questa guida vedremo come capire se si è stati bloccati dai nostri amici.


Le conferme di lettura WhatsApp non sono visualizzate

WhatsApp utilizza le spunte blu (Conferme di lettura) per segnalare l'avvenuta lettura del messaggio inviato, mentre quelle grigie indicano che il messaggio è stato inviato. Se nell'inviare un messaggio si nota solo una spunta grigia e non due, è molto probabile che si è stati bloccati dal destinatario in questione. Ma la stessa situazione può anche presentarsi in mancanza di connessione ad internet, quindi bisognerà accertarsi l'avvenuto blocco.

Aggiornamenti profilo, ultimo accesso e status online non più visibili

Se non si ha più accesso alle informazioni come l'ultimo accesso o la status online, devono essere considerati alcuni aspetti: o il contatto in questione ha cambiato i parametri del proprio profilo oppure siete stati bloccati. Stessa cosa per la foto del profilo, se un contatto vi ha bloccati, gli aggiornamenti non saranno visualizzati.

Invitare il contatto in un gruppo

Non è possibile inviare qualcuno che vi ha bloccato in un gruppo di vostra gestione (di cui voi siete l'Admin). La piattaforma visualizzerà lo stesso messaggio d'errore non importa quante volte lo si provi. Naturalmente i metodi, di cui sopra, sono a prova di errore, facilmente, ci potrebbero essere altre ragioni che spiegano perché non si riesce a contattare un proprio contatto su WhatsApp.


Foto: © WhatsApp
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM