Business intelligence


Si definisce Business intelligence, l'uso dei dati aziendali allo scopo di facilitare la presa decisionale da parte dei responsabili. In altre parole trattasi della comprensione approfondita del funzionamento presente e futuro delle azioni aziendali.


Strumenti del Business intelligence

Gli strumenti decisionali sono basati sullo sfruttamento di un sistema d'informazione decisionale alimentato grazie all'estrazione dei diversi dati partendo dai dati di produzione, d'informazione che riguardano l'azienda o il suo entourage e dei dati economici.

ETL

Uno strumento detto ETL (Extract, Transform and Load) è quindi incaricato dell'estrazione dei dati nelle differenti sorgenti, di pulirli e di caricarli in un deposito di dati.

Reporting

Infine gli strumenti di analisi decisionale permettono di creare dei modelli delle rappresentazioni in base alle richieste per costituire dei dashboard, parlando così di reporting:

Datawarehouse, Datamart

Foto: © Pixabay.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

Ultimo aggiornamento 9 gennaio 2018 alle 15:25 da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Business intelligence» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.