Liste broadcast su WhatsApp: cosa sono e come usarle

Fai una domanda
Tra le funzionalità WhatsApp la lista broadcast consente di inviare una comunicazione o un invito a più utenti. Simile all’opzione Gruppi, questa funzione, molto spesso poco conosciuta, è facile da usare e può essere impiegata in diversi ambiti. In questa guida vedremo come creare una lista broadcast su WhatsApp, come eliminarla e come gestirla.



Cosa sono le liste broadcast di Whatsapp

Le liste broadcast presenti su WhatsApp permettono di creare un messaggio di testo e di inviarlo come se fosse un messaggio privato ma che, invece, è stato inviato a più persone contemporaneamente. A differenza dei Gruppi nei quali ogni partecipante conosce i vari destinatari, con le liste broadcast WhatsApp permette l’invio e la ricezione di un’eventuale risposta come se si stesse parlando con un solo utente, definendo un tipo di conversazione più privata, rispetto a quella fatta in gruppi. Una volta creata la lista resterà visibile sulla home del proprio profilo WhatsApp e potrà essere usata ogni qualvolta si vorrà. Ad esempio, se si usa WhatsApp per lavoro e si ha una lista fatta di soli clienti, questa potrà essere utilizzata ogni qualvolta si avranno delle promozioni o nuovi prodotti da far conoscere.

Come inviare messaggi dalle liste broadcast WhatsApp

Per creare una lista broadcast ecco che bisogna aprire WhatsApp, entrare nel menu (tre puntini verticali siti a destra dello schermo) e qui cliccare sull’opzione Nuovo broadcast:




Fatto questo verrà visualizzata la propria lista contatti presenti nella rubrica, oltre ai numeri già contattati con WhatsApp ma senza che siano stati registrati. Per creare una lista di questo tipo sarà necessario inserire almeno due contatti per poterla creare. Fatta la lista, sarà possibile modificare i destinatari o aggiungerne di altri:


Eliminare una lista broadcast da WhatsApp

Se si sono creare più di una lista e si desidera cancellarne una, ecco che basterà entrare nella Chat, cliccarci sopra, come si fa anche per cancellare le singole conversazioni di WhatsApp, e cliccare sul tasto Elimina. Eventualmente, se si sono scambiati file multimediali, tipo video e foto, spuntare anche la casella Elimina media.

Foto: © WhatsApp.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti