5
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come usare WhatsApp su due numeri

Se si ha un telefono Dual SIM, ci si sarà sicuramente chiesti se è possibile attivare un account WhatsApp con due numeri di telefono sullo stesso dispositivo.



Secondo il centro assistenza della piattaforma è possibile attivare un account WhatsApp con un solo numero di telefono e un dispositivo alla volta. E se si dispone di un telefono con doppia SIM, è possibile utilizzare solo uno dei numeri per verificare il proprio account WhatsApp. Non è possibile avere lo stesso account con due numeri di telefono.

In realtà, questo non è del tutto vero. Come fare? Continua a leggere e te lo spiegheremo.


Come gestire WhatApp su dispositivi Dual SIM

Se ha un telefono cellulare con doppia scheda e sistema operativo Android, si sarà interessati a sapere che si possono utilizzare due numeri di telefono e account diversi dell'applicazione di messaggistica sullo stesso dispositivo. Di seguito spiegheremo come farlo in base alle proprie preferenze e al tipo di cellulare che si ha.

Usare due account su Dual SIM

OGWhatsApp

Per poter sfruttare due numeri e due account WhatsApp è necessario scaricare un’app APK che si chiama OGWhatsApp, un’app modificata del servizio che consente di usare due account su uno stesso dispositivo.

Nota Bene: prima di procedere all’installazione sarà necessario autorizzare sul telefono la possibilità di scaricare app di origini sconosciute.

Una volta scaricata l’app, sarà necessario procedere effettuando un backup di WhatsApp e poi entrando in Impostazioni, cliccare su Cancella Dati.

Aprire ES Gestore File (o un altro file manager di Android a propria scelta) e modificare il nome della cartella WhatsApp in OGWhatAapp. Poi eliminare l’app WhatsApp dal telefono e installare OGWhatsApp.

Al momento dell’installazione verrà richiesto un numero di telefono da inserire su OGWhatsApp. Qui, inserire quello che era utilizzato sulla precedente app ufficiale di WhatsApp e, successivamente, procedere scaricando nuovamente WhatsApp inserendo, al momento della configurazione, il secondo numero che si vuole utilizzare. Fatto questo si avranno due numeri e due account diversi da gestire direttamente sullo stesso dispositivo.

Parallel Space



Parallel Space è un'applicazione disponibile su Google Play che consente di duplicare le applicazioni. Nel caso di WhatsApp, è possibile anche clonarlo e registrare la seconda versione con l'altro tuo numero di telefono. Pertanto, è possibile utilizzare gli account contemporaneamente.

Crea due utenti con due account WhatsApp

L'aggiornamento di Android 5.0 Lollipop ha introdotto un miglioramento molto interessante: la possibilità di creare utenti diversi nello stesso terminale, come nei computer. Grazie a questa modifica, ogni "utente" può avere il proprio account WhatsApp (o altre applicazioni).


Per sfruttare questa opzione, inserisci prima la scheda SIM del secondo utente e registra questo numero in WhatsApp. Al termine dell'operazione, puoi utilizzare il tuo nuovo account sulla piattaforma.

Usare My Knox (dispositivi Samsung)



Sebbene non sia progettato per tale scopo, l'applicazione di sicurezza Samsung chiamata My Knox consente di duplicare gli account WhatsApp, anche se non si ha un telefono con doppia SIM. Il programma praticamente divide lo spazio del telefono come se fossero due dispositivi.

Per usarlo, bisogna scaricare l'app (il tuo telefono deve essere compatibile, ovviamente) e configurare i dati di sicurezza. Poi aprire l'app e cercare WhatsApp tra le applicazioni di terze parti. Per evitare di dover passare attraverso Knox ogni volta che si vuole utilizzare il secondo account WhatsApp, basterà creare un collegamento. Per farlo, accedere alla modalità Knox, premere WhatsApp fino a quando non viene evidenziato e trascinarlo sull'opzione Aggiungi a personale. Si potranno distinguere entrambi gli account perché KNOX mostrerà un piccolo lucchetto.

Usare Second Space (smartphone Xiaomi)



I telefoni Xiaomi permettono a loro volta di creare un secondo spazio sul dispositivo. Per poterlo creare entrare su Impostazioni, Secondo spazio. Da qui si potrà scegliere quale app includere in entrambe e selezionare WhatsApp. In questo modo apparirà una nuova icona sulla Home del telefono che permetterà di accedere allo spazio duplicato. Da ricorda che per creare il nuovo account con un altro numero bisognerà inserire la seconda SIM per poter ricevere il codice di attivazione via SMS.

Usare due account WhatsApp effettuando il root del telefono

Il secondo metodo che può essere utilizzato per sfruttare due account WhatsApp sul proprio telefono è quello di eseguire il root di Android e usare un’app presente sul Play Store di Google detta Switchme.

Installata l’app Switchme, sarà possibile gestire due account uno direttamente dall’app WhatsApp e l’altro da Switchme. In questo modo sarà più facile passare da un account all’altro senza troppa confusione.

Per gli smartphone che sono Dual SIM le verifiche dei numeri di telefono selezionati avverrà direttamente sullo stesso cellulare, mentre se lo smartphone non ha questo opzione sarà meglio avere a portata di mano il secondo telefono sul quale arriverà il codice di conferma.

Un’altra alternativa valida, da poter utilizzare non solo su WhatsApp ma anche su altri account, qualiFacebook, Instagram, Twitter, Skype, ecc., è Parallel Space-Multi Accounts disponibile sia per versione Android su Play Store che per iOS su Apple Store.

Foto: © Wirul Kengthankan - 123RF.com
5
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Potrebbe anche interessarti

Il documento intitolato « Come usare WhatsApp su due numeri » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento