Continua caduta di linea adsl [Chiuso]

tecchiena - 25 giu 2015 alle 21:56 - Ultima risposta:  guest
- 26 giu 2015 alle 18:42
Ciao,
ho un problema di connessione, ho modem alice gate 2 plus con adsl telecom, senza chiave crittografica, quindi libera.
A questa connessione sono "agganciati" un notebook acer in wifi o ethernet, un decoder che necessità di internet via ethernet, poi un range extender tp link che a sua volta ha un altro decoder via ethernet e un altro range extender, purtroppo mi trovo costretto a tutte queste connessioni avendo la casa sviluppata su due piani.
Il problema è che questa connessione spesso e volentieri cade, ma basta accendere e spegnere il modem e tutto si risolve temporaneamente.
Una cosa che ho notato è che quando scarico tramite pc non appena il download arriva su 1 mb circa la connessione cade come se non reggesse lo sforzo, capisco che ha parecchio carico sopra ed è pure un modello datato, ma vorrei la sicurezza che cambiando modem si risolva il problema.
Grazie mille per l'attenzione e mi scuso per il papiro.

Altro... 

6 risposte

0
Grazie
Il modem non c'entra.Se la casa è su 2 livelli e l'impianto elettrico è unico,ti consiglio di installare delle powerline wi-fi al posto dei range extender.
grazie mille per la risposta ma purtroppo sono due impianti elettrici diversi, altri suggerimenti su come possa fare?
guest > tecchiena - 26 giu 2015 alle 17:57
Se ne hai la possibilità,posare un cavo di rete che parta dal modem sino all'altro piano della casa dove hai gli altri dispositivi.Altrimenti puoi provare a spostare i range extender e cercare di individuare una posizione di migliore ricezione wi-fi.Comunque quando vi sono frapposti pavimenti o solai, specie se in cemento armato,gli access point o range extender non sono adatti a ripetere o rilanciare il segnale wi-fi poichè queste strutture rappresentano una barriera per il segnale wi-fi attenuandolo notevolmente o contribuendo in maniera significativa alla sua distorsione.
grazie mille, proverò con un cavo ma la vedo molto ardua! Quindi secondo te non c'entra nulla la mancanza di password oppure il fatto che sia obsoleto il modem o troppo sovraccaricato?
guest > tecchiena - 26 giu 2015 alle 18:37
Se la rete è senza password,cioè libera, in questi casi direi che è meglio poichè sia il modem che i range extender sono sgravati dall'operazione di codifica/decodifica della chiave di cifratura e di conseguenza la trasmissione risulta più snella.Ripeto il modem non c'entra,se tu provi a collegarti con un portatile per un pò di tempo, ma non nello stesso locale dove c'è il modem,ma rispettivamente di sopra o di sotto, dipende da dove è ubicato il modem,vedrai che probabilmente la situazione resta la stessa.
Scusa,rettifico meglio:intendevo dire di provare a collegarti solo col portatile tenendo temporaneamente staccati dalla rete tutti gli altri dispositivi.