PC con Windows 10 problemi dopo ultimo aggiornamento [Chiuso]

ttt23 2 Posti lunedì 14 agosto 2017Data di registrazione martedì 15 agosto 2017 Ultimo intervento - 14 ago 2017 alle 10:42 - Ultima risposta: n00r 22866 Posti giovedì 19 marzo 2009Data di registrazioneContribuenteStato venerdì 29 dicembre 2017 Ultimo intervento
- 16 ago 2017 alle 14:34
Salve, io avrei un problema. Un paio di giorni fa ho cercato di installare Windows 10 sul mio computer (un HP), ma questo aggiornamento ha provocato varie problematiche al mio Pc. Innanzitutto non riconosce la rete di casa, nonostante prima si collegasse in automatico. Poi, non mi fa aprire nulla.. solo quello che vuole lui, e non è nemmeno presente il recovery management che ho cercato disperatamente per riavviare il pc alle impostazioni di fabbrica. Speravo di trovare un modo alternativo per riavviarlo alle impostazioni di fabbrica. Non mi importa di perdere file ne niente, ma avrei bisogno di un sincero aiuto!!! Grazie mille in anticipo
Altro... 

3 risposte

n00r 22866 Posti giovedì 19 marzo 2009Data di registrazioneContribuenteStato venerdì 29 dicembre 2017 Ultimo intervento - Modificato da n00r il 16/08/2017 alle 14:29
0
Grazie
ciao,

quale sistema operativo era installato?
nel titolo si parla di aggiornamenti e nel post di installazione/formattazione?
quindi hai aggiornato o formattato? o forze hai fatto un upgrade da win7/win8 a win10?

~~# Per ogni problema... c'è una soluzione #~~
ttt23 2 Posti lunedì 14 agosto 2017Data di registrazione martedì 15 agosto 2017 Ultimo intervento - 15 ago 2017 alle 18:26
Ho fatto un upgrade da Windows 7 a Windows 10 e ora è successo che non vanno i programmi, e neanche la connessione in realtà
n00r 22866 Posti giovedì 19 marzo 2009Data di registrazioneContribuenteStato venerdì 29 dicembre 2017 Ultimo intervento > ttt23 2 Posti lunedì 14 agosto 2017Data di registrazione martedì 15 agosto 2017 Ultimo intervento - 16 ago 2017 alle 14:34
prova a tornare a windows 7 : https://support.microsoft.com/it-it/help/4027936/windows-go-back-to-windows-7-or-windows-81
poi rifare un'installazione pulita di windows 10