Come recuperare foto e video cancellati da memoria interna Android

Fai una domanda
Quando si elimina un file dal proprio cellulare o tablet Android, il sistema cancella solamente l'informazione relativa alla sua posizione in memoria, non eliminandolo completamente. Infatti, se non viene ripulito lo spazio in memoria, il file in questione può essere recuperato con il supporto di app o programmi specifici. Per procedere al recupero di file dalla memoria esterna si può ricorrere a Recuva.

Al contrario per poter recuperare file da memoria interna è necessario provvedere al root del proprio dispositivo Android. Fatto questo si potrà utilizzare una app come DiskDigger, che consentirà di recuperare le foto e video eliminati.

Come recuperare foto e video cancellati da Android

Aprire DiskDigger e selezionare la partizione dove sono presenti le foto e i video che si desiderano recuperare (per errore l'app può riconoscere la memoria interna del dispositivo come esterna):



Selezionare, così, il formato dei file che si vogliono recuperare: JPG (foto), PNG (immagini), MP4 (video). Premere OK, attendere che l'app trovi i file da recuperare:



Alla fine del processo, selezionare i file da ripristinare, premere il tasto a forma di dischetto e, nella finestra visualizzata, selezionare Save selected files locally (salvare i file selezionati nel dispositivo):



Infine, scegliere la cartella dove salvare i file e cliccare su OK. I file cancellati sono stati ora recuperati e quindi disponibili sul proprio dispositivo.

Foto: © Google.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM