PhotoRestoration AI: come restaurare foto vecchie online gratis

Nei tuoi cassetti o armadi conserverai delle vecchie foto provenienti da archivi di famiglia o da collezioni trovate nei mercatini delle pulci. È probabile che alcune di queste siano state danneggiate dal tempo, con graffi pieghe o strappi. Se alcune possono essere conservate nel loro stato, altre possono essere riparate per donare loro una nuova giovinezza. In questo articolo ti spieghiamo come restaurare foto vecchie online gratis.

Come ripristinare vecchie foto gratis?

Per riparare una foto non avrai bisogno di strumenti particolari o prodotti chimici: questa operazione può infatti essere effettuata tramite un software, dopo aver scannerizzato la foto naturalmente. Se da un lato esistono programmi complessi come Photoshop o GIMP, dall’altro puoi usare uno strumento online gratuito, chiamato PhotoRestoration AI (disponibile in inglese), davvero semplice da utilizzare. Questo software ti permette di restaurare le tue vecchie foto in un clic, grazie all’aiuto dell’intelligenza artificiale<7bold>.

Come tutti i servizi online, <bold>PhotoRestoration AI non ha bisogno di installazione e, in più, non dovrai nemmeno di creare un tuo account per poterlo utilizzare. Ti basterà un semplice browser da aprire su PC, smartphone o tablet. L’unica restrizione riguarda il recupero di una sola immagine alla volta, in formato JPG, JPEG o PNG, con definizione massimo di 1200 x 1200 pixel (se la definizione è troppo alta sarà ridotta automaticamente al massimo di pixel richiesti. Non aspettarti quindi una qualità professionale per stampare le tue foto. Questo software ti consente di restaurare vecchie foto online gratis per condividerle ad esempio sui social network. Ricorda ancora che Vance AI, l’editor di PhotoRestoration AI, offre anche degli altri strumenti online, come ad esempio AI Image Upscaler, che permette di aumentare la definizione di un’immagine (upscaling) e AI Photo Colorizer, che ti aiuta a colorare foto in bianco e nero.

Come recuperare foto danneggiate online on PhotoRestoration AI?

Nell’era digitale, per poter restaurare vecchie foto è necessario scansionarle. Questa operazione può essere fatta grazie ad uno scanner o ad una stampante multifunzione, ma anche grazie ad uno smartphone.

  • Apri il tuo browser abituale e vai sul sito PhotoRestoration AI.
  • L’home page del sito è molto semplice. La prima operazione consiste quindi nell’importare la foto da restaurare affinché venga analizzata. Clicca sul riquadro tratteggiato, scegli l’immagine che ti interessa e caricala sul sito. Se preferisci puoi trascinare l’immagine direttamente sulla pagina. Fatto ciò attendi qualche istante che PhotoRestoration AI analizzi la tua foto.

  • Quando l’analisi sarà terminata si aprirà una nuova finestra in sovrimpressione con la tua foto e lo status Ready to process. Clicca sul tasto arancione Start to Process per iniziare il recupero della foto.

  • Terminata la procedura, PhotoRestoration AI ti mostrerà due immagini: sulla sinistra vedrai l’originale e a destra quella recuperata, con informazioni aggiuntive, come ad esempio la definizione del file. Per salvare la foto sul tuo dispositivo clicca quindi sul tasto arancione Download.

  • A questo punto non ti resta altro che andare sulla tua cartella dei download e ritrovare la tua foto finalmente restaurata.

Foto: © Unsplash/Bloody-libu.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « PhotoRestoration AI: come restaurare foto vecchie online gratis » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.