Razer Edge: specifiche tecniche, prezzo, cloud gaming 5G

Dopo Valve e Logitech, Razer ha deciso di lanciarsi sul mercato delle console portatili con il suo Razer Edge, un tablet Android ibrido con specifiche tecniche seducenti che offre anche il cloud gaming tramite connessione 5G.

Cos’è Razer Edge?

Dopo essere state trascurate a lungo dai produttori, le console portatili stanno avendo una nuova vita, grazie anche alla geniale intuizione di Nintendo e della sua ibrida Switch. Inoltre gli sviluppatori del cloud gaming sembrano aver ispirato i produttori di questo tipo di console. Infatti, dopo Valve con la sua Steam Deck e Logitech con la sua sorprendente G Cloud, è arrivato adesso il turno di Razer di lanciarsi sul mercato delle console portatili con la sua Razer Edge. L’azienda specializzata in accessori da gaming (tastiere, mouse, controller, schermi, cuffie, microfoni, ma anche PC), ha scelto una via diversa e interessante creando un tablet Android ibrido, dotato di un joystic e di un modulo 5G che gli permette di connettersi ovunque, contrariamente a quanto accade con i competitor che hanno bisogno di una connessione WiFi.

Razer Edge: tutte le specifiche tecniche

La console Razer Edge è composta da un tablet da 26 x 8,5 x 1,1 cm unito a un controller Razer Kishi V2 Pro separato in due joypad (il Kishi è infatti un dispositivo Razer che trasforma uno smartphone in una piccola console), per un peso totale di 400 grammi. Naturalmente questi nuovi joycon sono più potenti dei loro omologhi per smartphone, con otto tasti, due trigger e due tasti micro-switch. Razer Edge è inoltre dotata di un ingresso jack audio da 3,5 mm e tecnologia di feedback tattile Razer HyperSense, per un audio ottimizzato. La console dispone anche di un display touch AMOLED da 6,8 pollici con risoluzione Full HD+ (2400 x 1080 pixel), con una frequenza di aggiornamento da 144 Hz), che ti permette di visualizzare i contenuti in 4K, fino a 144 fotogrammi al secondo. Tecnicamente è molto meglio di quanto proposto da Nintendo, Valve (Full HD con 1280 x 800 pixel e 60 Hz) e Logitech (Full HD de 1920 x 1080 pixel e 60 Hz).

Razer Edge è dotato inoltre un processore Snapdragon G3x Gen 1 (in collaborazione con Qualcomm e sviluppato appositamente per il cloud gaming Android) con 8 core Kyro a 3 GHz, GPU Adreno, 8 GB di RAM, 128 GB di spazio di archiviazione (espandibili fino a 2 TB tramite microSD) e batteria da 5000 mAh. Piccola sorpresa: Razer Edge offre una fotocamera da 5 megapixel in grado di scattare foto in Full HD (1080p) a 60 fps (fotogrammi al secondo), ottimo ad esempio per registrare live su Twitch. Da questo punto di vista, il Razer Edge batte letteralmente la console Logitech.

Razer Edge: giocare in locale e in cloud gaming con il 5G

La console Razer è basata su Android e permette quindi di far girare tutte le app e i giochi presenti sul Google Play Store. Inoltre la console integra di default il launcher Epic Games. Il produttore ha poi scommesso anche sul cloud gaming offrendo l’accesso a Nvidia GeForce Now e Xbox Cloud Gaming (disponibile con l’abbonamento Xbox Game Pass Ultimate. I gamer potranno inoltre installare delle app che offrono un accesso a store come Steam, Link, Moonlight e Parsec.

La Razer Edge è disponibile in due versioni. La prima offre soltanto la connessione WiFi ed è disponibile sullo store Razer al prezzo di 399 dollari (prezzo simile alla Logitech G Cloud e più economico della Steam Deck). La seconda è invece dotata di connessione 5G e (purtroppo) al momento è disponibile soltanto negli Stati Uniti, in partnership con l’operatore Verizon. Il suo prezzo non è ancora stato rivelato, ma dovrebbe essere annunciato entro gennaio 2023. Bisogna quindi capire se Razer Edge sarà in grado di far fronte alla concorrenza, che offre dispositivi sempre più potenti (smartphone compresi) che permettono di giocare in locale o in cloud tramite Razer's Kishi. Per sapere la risposta bisognerà attendere quindi qualche altra settimana.

Foto: © Razer.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Razer Edge: specifiche tecniche, prezzo, cloud gaming 5G » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.