Come salvare i Preferiti di Google Chrome

Fai una domanda
Se si vuole reinstallare Google Chrome su un altro sistema o cambiare browser, si consiglia di effettuare un backup dei propri Preferiti in un file HTML. Il formato HTML è supportato da tutti i browser e ciò rende facile importare ed esportare i preferiti. Ecco come esportare i Preferiti o segnalibri da Chrome.

Esportare i Preferiti di Google Chrome in file HTML

Aprire Google Chrome e cliccare sui tre puntini verticali situati in alto a destra della schermata. Da qui cliccare su Preferiti, Gestione Preferiti:


Nella finestra apertasi cliccare nuovamente i tre puntini verticali situati accanto la lente di ingrandimento della barra di ricerca e selezionare Esporta Preferiti:


Si aprirà una finestra per poter salvare la cartella in formato HTML sul proprio PC. Scegliere il percorso che si desidera e cliccare su Salva. Allo stesso modo se si desidera importare i link preferiti salvati, ad esempio, da un altro browser, cliccare su Importa file e scegliere la cartella salvata in precedenza dal computer.

Foto: © Google.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti