0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Scopri le migliori alternative a Google Foto

Google Foto è un servizio ampiamente utilizzato per archiviare foto e video in cloud in modo pratico. Tuttavia, dopo l'annuncio che a partire dal 1 giugno 2021 Foto sarebbe diventato a pagamento, in molti hanno iniziato a chiedersi qual sia la migliore alternativa a questo servizio cloud. Così, abbiamo scelto per voi quelle che ci sembrano le migliori alternative a Google Foto.

Amazon Foto

Amazon e il suo servizio Prime, non hanno bisogno di presentazioni. Oltre il suo market place e servizio streaming di film e musica, il colosso americano offre ai suoi utenti anche Amazon Photos. Un servizio per l'archiviazione di foto e video acquisiti con il telefono nel cloud, molto simile a livello grafico e funzionale a Google Foto. Infine, questa piattaforma offre anche la possibilità di raggruppare le foto tramite riconoscimento facciale, senza tag.

Gli abbonati ad Amazon Prime hanno spazio illimitato per salvare le foto nel cloud e 5 GB per i video. Per chi invece non è abbonato Prime ha a disposizione 5 GB di spazio libero nel cloud sia per le foto sia per i video.

Amazon Photos è disponibile per dispositivi mobili Android e iOS.

Terabox

Terabox offre fino a 1 TB di spazio libero per i suoi utenti. Funziona come un comune servizio di archiviazione cloud per i file, ma è anche in grado di trovare automaticamente i tuoi video e le tue foto da archiviare online.

Gratuito, è disponibile per Android e iOS.

Flickr

Conosciuto come sito di archiviazione e social network per gli amanti della fotografia, dove è possibile caricare gallery e foto interagendo con altri utenti, Flickr consente di archiviare fino a 1.000 file l’anno, tra foto e video tramite l’app destinata agli utenti Pro, ma non direttamente tramite l’archivio del proprio smartphone.

Scopri il servizio sul suo sito ufficiale.

OneDrive

OneDrive di Microsoft è un altro servizio utile per archiviare foto e video nel cloud. La sua organizzazione, in generale, è molto efficace e consente anche la gestione dei documenti di Office.

Il piano gratuito ti offre solo 5 GB di spazio. Tuttavia, il servizio offre diverse opzioni di abbonamento e uno spazio generoso per chi si abbona a Office 365.

OneDrive è disponibile per Android e iOS.

Autosync

Questa opzione unisce due applicazioni per ottenere i migliori risultati. Autosync è un'app che può essere utilizzata per inviare automaticamente file a diversi servizi nel cloud. Disponibile solo per Android, necessita dell’acquisto di una licenza.

Piktures

Piktures, è in grado di mostrare le tue foto e video archiviati in diversi servizi nel cloud in modo organizzato e tutto in un unico luogo.

Anch’essa è a pagamento e compatibile solo su Android.

ICloud

Per gli utenti iPhone una valida alternativa è quella offerta da iCloud. Si tratta di un servizio di archiviazione online già integrato in iOS che offre la possibilità di automatizzare il processo di backup di foto, documenti e video in cloud direttamente dal proprio dispositivo. Gratis fino a 5GB, ha diversi piani tariffari in base alla quantità di giga che si vogliono acquistare e al paese di provenienza. Scopri i dettagli sul sito Apple.

Dropbox

Dropbox è un servizio cloud che offre ad offrire backup automatici permette anche di fare la scansione di documenti e inviare file di grandi dimensioni tramite servizio Dropbox Transfer. Gratuito nella sua versione standard, è a pagamento per chi vuole estendere il suo spazio fino a 2 o 5 TB di spazio di archiviazione.

Altri servizi cloud alternativi

Interessanti anche i servizi Degoo, Mylio e Cluster, disponibili sia per Android che iOS.

Foto: © ian dooley - Unsplash.

0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Potrebbe anche interessarti
Il documento intitolato « Scopri le migliori alternative a Google Foto » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.