1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

I migliori smartwatch del 2021

Come scegliere uno smartwatch? Idea regalo ideale per gli amanti degli orologi, modaioli e non, per coloro che sono stufi di aver tra le mani (sempre) il proprio smartphone, per chi ama la tecnologia e la comodità. Dalla visualizzazione delle notifiche e delle app per la corsa alla misurazione della frequenza cardiaca e del livello di ossigeno nel sangue al monitoraggio del sonno, gli smartwatch di oggi fanno molto di più che leggere l'ora. Ecco cosa dovresti considerare e presentiamo la nostra selezione dei migliori smartwatch del 2021.

Cos’è uno smartwatch?

A cosa serve uno smartwatch? Un orologio intelligente altro non è che una specie di estensione delle funzionalità tipiche di uno smartphone, ma in modalità indossabile. Gli smartwatch, infatti, permettono di:

  • Vedere e gestire le notifiche in entrata.
  • Rispondere alle chiamate.
  • Inviare e leggere e-mail e messaggi.
  • Riprodurre musica sia attraverso gli auricolari che in vivavoce.
  • Monitorare i propri progressi sportivi, grazie alla loro compatibilità con app quali Runtastic e alla possibilità di poterli indossare anche in acqua.
  • Previsioni meteo sempre a disposizione.
  • Frequenza cardiaca.
  • Geolocalizzazione.
  • Utilizzo delle app scaricate sul proprio smartphone.
  • Gestione pagamenti.
  • Funzione di ritrovamento smartphone attraverso segnale acustico.
  • Alcuni modelli hanno anche la fotocamera integrata che consente di scattare foto e fare video.

Nella grande famiglia smartwatch si distinguono tre tipi di modelli: stand alone; ibridi; dipendenti.

1. I modelli smartwatch stand alone - come suggerisce già il titolo inglese, sono totalmente autonomi e funzionano accoppiati unicamente a dispositivi della stessa marca, come ad esempio gli Apple Watch solo ad iPhone o iPad, e hanno funzionalità che gestiscono in modo autonomo.


2. Gli smartwatch ibridi - possono essere usati, sia da soli o insieme ad uno smartphone o tablet, indipendentemente dalla marca di questi ultimi.
3. Infine, gli smartwatch dipendenti - raccolgono dati telemetrici e permettono l’utilizzo di determinate funzioni solo se connessi ad uno smartphone.

Cosa valutare prima di acquistare un orologio intelligente?

Quale smartwatch scegliere? Ci sono così tante opzioni di smartwatch sul mercato che la scelta può diventare complicata. Per scoprire quale orologio si adatta meglio alle tue esigenze, tieni presenti i seguenti aspetti:

Sistema operativo

Attualmente, la maggior parte degli smartwatch utilizza il sistema operativo di Google, Wear OS. Sebbene sia compatibile con l'iPhone, gli utenti Android hanno funzioni extra. Fitbit OS e Tizen di Samsung funzionano anche su iOS e Android. Tuttavia, l'Apple Watch (sotto watchOS) è compatibile esclusivamente con l'iPhone. In questo senso, le funzioni dello stesso smartwatch possono variare a seconda del sistema operativo del tuo cellulare. Pertanto, assicurati che quelli di cui hai bisogno siano disponibili per il tuo.

Applicazioni disponibili

Come con i telefoni cellulari, gli smartwatch hanno accesso a un app store e la loro disponibilità può influenzare la tua decisione. Al momento, gli orologi Apple hanno il maggior numero di applicazioni, Wear OS ne ha un numero significativo, seguito da Fitbit OS. Vale la pena ricordare che i principali sviluppatori hanno mostrato maggiore interesse per Apple.

Connettività mobile

Alcuni smartwatch sono compatibili con i dati mobili e consentono di svolgere attività che richiedono una connessione Internet, senza dover essere connessi al proprio smartphone. Ovviamente, questo implica l'assunzione di un servizio aggiuntivo con il tuo operatore di telefonia mobile (e non tutti lo offrono). Ne hai bisogno? Se hai in mente di andare a correre e lasciare il cellulare a casa mentre ascolti musica in streaming, questa funzione potrebbe essere l'ideale per te. Ma se porti sempre con te il tuo telefono, puoi risparmiare questi soldi.

Autonomia

La durata della batteria diminuisce quando uno smartwatch ha più caratteristiche e funzioni simili a quelle di uno smartphone, come il GPS e uno schermo a colori, soprattutto se non è spento. Per questo motivo, la batteria di uno smartwatch dura da uno a quattro giorni con una singola carica (a seconda dell'uso che se ne fa e della marca).

Design

L'apparenza di uno smartwatch è tutta una questione di gusti. Di solito si tratta della forma della cassa (rotonda o quadrata), delle sue dimensioni, con o senza bottoni, del cinturino, ecc.

Prezzo

È vero che esistono smartwatch costosi, ma l'opzione migliore potrebbe non necessariamente essere la più costosa. Infatti, guarda le funzioni che stai cercando e il loro rapporto con il prezzo.

I migliori smartwatch economici

La gamma di prodotti Amazfit offerta dalla società cinese Huami (lo stesso produttore dei prodotti smartband della Xiaomi) propone diversi modelli dal prezzo piuttosto contenuto, tra le 60 e 180 euro circa. Della serie Amazfit GTS 2 e Amazfit GTR 2 sono i due modelli “più costosi”.

Amazfit GTS 2 costa intorno alle 170 euro. Leggero, con cinturino in silicone presenta un un display AMOLED da 1,65 pollici quadrato con una risoluzione da 348 x 442 pixel. Batteria da 220 mAh, impermeabilità fino a 5 ATM, rilevamento costante dell’attività cardiaca, ideale per sportivi, funziona con l’app Amazfit scaricabile sia su Android che iOS.

Meno caro il modello precedente Amazfit GTS e la versione Amazfit GTS 2 mini, che promette le stesse prestazioni con un display più piccolo e un prezzo decisamente più contenuto.

Amazfit GTR 2, invece, propone 1,39 pollici di display AMOLED, Bluetooth 5.0, GPS e anch’esso con impermeabilità fino a 5 ATM, monitoraggio dei livelli di ossigeno nel sangue, speaker e microfono. Un design elegantissimo. Per un un prezzo intorno ai 150 euro sul sito ufficiale o Amazon.

Dello stesso produttore vale la pena citare: Amazfit Bip S, con un display a colori, ottima autonomia, GPS da usare durante l’attività fisica e gestione delle notifiche. Design sobrio ma elegante. Lo trovi, ora, a 69 euro sul sito ufficiale Amazfit.

E Amazfit Verge Lite, dal display rotondo, con più tradizionale, da 1.3” Amoled. Presenta diverse funzioni interessanti per chi fa sport: costante rilevamento della pressione cardiaca, notifica di mancata attività, ecc. Costa solo 69 euro su Amazon.

Sulla stessa gamma di prezzo troviamo il modello Huawei Watch 2: con sistema Wear OS e connettività 4G LTE. Ha diverse funzionalità dedicate al fitness tra cui attività, passi, calorie, distanza, frequenza cardiaca, bussola, barometro, ecc. La batteria dura fino a due giorni ed è piuttosto leggero. Il suo design è in stile urban, con possibilità di scegliere tra diversi colori oltre il nero. Il prezzo è sui 100 euro. Lo puoi trovare su Amazon e Unieuro. Interessante anche il modello della stessa serie HUAWEI Watch GT 2, con un prezzo leggermente superiore e maggiori funzionalità.

Smartwatch di media fascia

Se si ha un budget più alto, ovvero che parte dalle 200 euro in su, ecco alcuni modelli imperdibili:

  • Fossil Gen. 5. Con 8 GB di memoria consente di scaricare diverse app, di rispondere alle chiamate grazie all’altoparlante e alle notifiche ricevute con un semplice touch. Grazie a Google Pay permette di pagare contactless nelle attività commerciali questo metodo di pagamento è riconosciuto. Ha una batteria a lunga durata, ricaricabile in un’ora e diverse funzionalità di mantenimento tra cui la modalità giorno; uso prolungato con autonomia anche di tre giorni, solo orologio che consente di ricaricare la batteria anche una sola volta a settimana; e la modalità personalizzata. Il display è sempre accesso e consente anche il controllo dei dispositivi domestici, oltre che la funzione cardio, fitness, sonno, e swimproof. Il design è classico e il display rotondo da 1.28" AMOLED / 416 x 416, Resistenza all’acqua da 3 ATM, presenta Bluetooth ed è possibile scegliere diversi tipi di cinturini e colori dello sfondo. Lo trovi sul sito ufficiale Fossil a 299 euro, con anche la possibilità di acquistare due tipi diversi di cinturino.

  • Apple Watch series 6. Quando si pensa allo smartwatch non si può non parlare della serie Apple Watch. Orologi intelligenti stand alone del brand tech più trendy presente sul mercato. Series 6 è l’ultimo modello uscito a settembre 2020. Introduce i Livelli O₂ che consentono di monitorare al meglio il proprio stato di salute. Ha diversi miglioramenti a livello hardware, una nuova Configurazione famiglia e un nuovo monitoraggio del sonno, notifica automatica per il lavaggio mani, nuovi tipi di allenamento e la selezione e sharing dei quadranti. Obiettivo elegante per muoversi di più. A livello di design non c’è molta differenza con i modelli precedenti. La cassa dell’orologio con varie combo di materiali, come alluminio, titanio, ceramica o acciaio) può variare dai 40 ai 44 mm. Ha GPS e supporto SIRI. Lo trovi a partire dalle 439 euro sul sito ufficiale e Unieuro.

  • Samsung Galaxy Watch Active 2. Decisamente lo smartwatch per gli sportivi con 39 attività monitorabili. Resistenza all’acqua fino a 5 ATM con certificazione IP68; resistente grazie allo standard militare MIL-STD-810G. Presenta un display Super AMOLED da 1,2 e 1,4 pollici a seconda del modello se da 41 o da 45 mm. La ghiera digitale è rotante e la sua variante LTE lo rende quasi un modello stand alone. Il prezzo è di 199 euro su Unieuro.
  • TicWATCH pro 3. Lunga durata della batteria, fino a 3 giorni. Modalità essential che permette comunque il monitoraggio battiti e cardio per 45 giorni, senza utilizzare tutte le altre funzioni smart. Display retroilluminato AMOLED da 1,4 pollici. GP, altoparlante, microfono e NFC integrato. Consente il monitoraggio stress, sonno, frequenza cardiaca h24, test del rumore, rilevamento dell'ossigeno nel sangue. Alla moda, è leggero e il cinturino è in silicone. Su Amazon per 299,99 euro.

Differenza tra smartband e smartwatch

Entrambi dispositivi smart wearable, indossabili, la principale differenza tra smartwatch e smartband consta nel fatto che mentre il primo è più interattivo, e come si è visto a seconda del modello, più autonomo dallo smartphone; lo smartband non è altro che un dispositivo più ‘specifico’ e mirato al monitoraggio fisico e sportivo di chi lo porta. In silicone soprattutto, gli smartband sono leggeri e alcuni modelli permettono poche interazioni con lo smartphone, come ad esempio la ricezione delle notifiche su smartband ma no la possibilità di leggerle. Un’idea regalo interessante per chi ama fare sport, ma non solo anche per chi ha bisogno di esser spronato a fare attività fisica.

Come per gli smartwatch, anche gli smartband hanno diverse fasce di prezzo. In questo articolo abbiamo dato priorità ai migliori in termini di qualità prezzo.

I migliori smartband

Economici e funzionali sono gli smartband della serie Xiaomi. Se si pensa ad un prodotto di grande effetto ma anche molto economico, l’ultimo modello Mi Band 5 è perfetto. Lo trovi su Amazon a 34,95 euro. Validissimo anche il suo predecessore Mi Band 4.

  • Honor Band 5. Con fitness tracker, monitoraggio cardiaco e del sonno, SpO2, schermo ricurvo touch AMOLED da 0.95 pollici, su Amazon per 34,99 euro.
  • Garmin Vivosmart HR+. un fitness band più costoso rispetto ai precedenti ma con caratteristiche rilevanti quali: touchscreen antiriflesso, retroilluminato, rilevazione cardio del polso, GPS, funzione running, contapassi, calcolo minuti di attività, ecc. A 199,99 euro sul sito ufficiale.


Foto: © rawpixel -123rf.com; Apple; Amazon; Fossil

1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Potrebbe anche interessarti
Il documento intitolato « I migliori smartwatch del 2021 » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.