1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Home Theatre: quale scegliere?

Approcciandosi all'acquisto di un home cinema, home theater, è molto facile perdersi nella varietà dell'offerta esistente. In questo articolo spieghiamo cosa significano le nomenclature che accompagnano queste apparecchiature audio (5.1, 5.2, 7.1, ...), in modo che tu possa scegliere quella più adatta alle tue esigenze e al tuo budget.



Cosa significa Home Theatre 5.1 e 5.2?

Il numero prima del punto è il numero di altoparlanti satellite nell'installazione. Ad esempio, un'installazione 5.1 avrà 5 altoparlanti satellite. Il numero dopo il punto indica il numero di bass drawer, un'installazione 2.1 avrà un bass drawer.

Perché installare un Home Theatre 5.1 o 2.1

L'interesse di possedere un'installazione 5.1 è di avere una resa sonora in 3 dimensioni. L'audio sarà ripartito ai quattro angoli della stanza per un'immersione ottimale. Possedere un subwoofer vi permetterà di avere un miglior risultato sulle frequenze basse (i suoni bassi). Bisogna sapere che in generale un Home Theatre 5.1 è più caro di un 2.1 , ma non è una regola sempre valida, esistono anche sistemi 5.1 molto scarsi. Quindi non dimenticate che il 5.1 non influisce sulla qualità audio, ma solo sull'ambiente di ascolto.

Cos'è l'Home Theatre 2.1

Un Home Theatre 2.1 è composto da un diffusore frontale a destra, un diffusore frontale a sinistra e un subwoofer:

Altre configurazioni Home Theatre

Cos'è l'Home Theatre 2.2

Esiste anche il modello 2.2, questa installazione presenta due diffusori e due subwoofer per avere una resa stereo dei bassi.

Cosa significa Home Theatre 7.1

Esistono anche installazioni 7.1. Sono generalmente molto care e necessitano una scheda audio compatibile, ma hanno di solito di qualità e offrono una immersione sonora eccelsa, come in un vero cinema.


Informazioni sull'installazione: Questa installazione ha due diffusori in più rispetto alla 5.1 e sono situate una a destra e una a sinistra (sui lati).

Home Theatre 2.0

E naturalmente la più diffusa: la 2.0. È questa configurazione che si trova negli schermi dei PC, nella PSP, nelle TV (senza installazioni che non siano d'origine). Basta avere un 2.0 per avere una resa detta "Stereo".

Foto: © 123RF.
1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Home Theatre: quale scegliere? » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento