0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Svuotare la cache ed eliminare i cookie su Safari

Se si riscontrano problemi nell’aprire delle pagine sul browser Safari o se la visualizzazione delle pagine richiede più tempo del previsto, per risolvere questo problema bisognerà svuotare la cache di Safari ed eliminare i cookie.

A cosa servono la cache e i cookie su Safari

Safari è il browser sviluppato da Apple e poi installato di default su tutti i Mac e Macbook, ma anche su iPhone e iPad. Come avviene su tutti i browser, quando si apre una pagina web, questa viene registrata nella cache, ovvero la memoria temporanea di Safari in cui vengono salvati i dati che possono essere recuperati velocemente dal browser. I cookie sono invece dei piccoli file di testo che permettono di identificare l’utente di un sito web e di mantenerlo in memoria, in modo da evitare che questo si debba identificare nuovamente al suo prossimo passaggio sul sito.

La cache e i cookie hanno quindi un interesse pratico, dal momento che permettono all’utente di guadagnare tempo quando questo torna su delle pagine web che visita regolarmente ma, d’altro canto, esistono anche degli inconvenienti. La cronologia e i cookie occupano infatti un posto importante nella memoria del browser, che può produrre dei rallentamenti e a delle prestazioni meno performante. È quindi necessario, ogni tanto, di fare un po’ pulizia su Safari, svuotando la cache ed eliminando i cookie.

Come svuotare la cache e rimuovere i cookie

Safari 12 e Safari 13

Cercare la voce Sviluppo nella barra dei menu:





Se non dovesse essere presente, cliccare su Safari e poi su Preferenze:



Nella scheda Avanzate spuntare la casella in basso, alla voce Mostra menu Sviluppo nella barra dei menu:



Fatto ciò selezionare Sviluppo e cliccare su Svuota la cache. L’operazione verrà fatta in automatico da Safari:


Versioni precedenti di Safari

Aprire il browser e, nella barra dei menu, cliccare su Safari. Nel menu a discesa che si aprirà, selezionare Ripristina Safari o Reset Safari (se in inglese). Verrà quindi visualizzata una nuova finestra di ripristino. Spuntare le caselle corrispondenti alle azioni che si vogliono effettuare (in questo caso Svuota la cache e Cancella i cookie) e, infine, cliccare sul tasto Ripristina (o Reset) in basso a destra:


Foto: © Pexels.
0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Potrebbe anche interessarti

Il documento intitolato « Svuotare la cache ed eliminare i cookie su Safari » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento