Scheda memoria Compact Flash

Fai una domanda
La memoria Compact Flash (siglata talvolta CF) è un tipo di scheda di memoria creata nel 1984 dalla società SanDisk. La memoria Compact Flash è costituita da un controllore di memoria e di memoria flash contenute in un case di dimensioni ridotte (42.8 mm di larghezza e 36.4 mm di altezza), più piccolo di una scatola di fiammiferi, e con un peso di 11.4 grammi.

Esistono due tipi di schede Compact Flash di dimensioni diverse le schede Compact Flash tipo I, di uno spessore di 3.3 mm:

Scheda Compact Flash 3.3V

le schede Compact Flash tipo II, di uno spessore di 5 mm:

Scheda Compact Flash 5V

Le schede CompactFlash sono conformi alla norma PCMCIA/ATA così il connettore ha solo 50 SPINE invece delle 68 delle schede PCMCIA. Quindi è possibile inserire una scheda CompactFlash in una postazione PCMCIA passiva di tipo II.

Ulteriori informazioni

CompactFlash association.

Foto: © Oleksandr Yuhlchek - Shutterstock.com
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

Ultimo aggiornamento 7 dicembre 2017 alle 13:14 da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Scheda memoria Compact Flash» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.