Introduzione ad Office

Fai una domanda
Viene chiamato Office l'insieme dei mezzi e dei metodi applicati alle attività di un ufficio che permettono di trattare a livello informatico delle informazioni scritte, visuali o sonore.

Lo scopo di office è quindi di fornire gli elementi che permettono di semplificare, migliorare e automatizzare l'organizzazione delle attività di una società o di un gruppo di persone (gestione dei dati amministrativi, sincronizzazione degli appuntamenti, ecc.).

Dato che l'organizzazione di un'impresa diventa sempre più un bisogno in termini di comunicazione, Office non si ferma ad una semplice digitalizzazione di note manoscritte ma comprende soprattutto le seguenti attività:

Scambio di informazioni;

Gestione dei documenti amministrativi;

Manipolazione di dati numerici;

Pianificazione di appuntamenti e gestione degli orari;

Word processing;

Excel (foglio di calcolo);

Power Point (strumento di presentazione);

Access database;

Agenda;

AppleWorks;

Corel Word Perfect;

IBM/Lotus Smart Suite;

Microsoft Office;

Sun Star Office;

Open Office (software libero);

LibreOffice.

Foto: © Microsoft.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

Ultimo aggiornamento 16 marzo 2018 alle 12:37 da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Introduzione ad Office» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.