Connettere il PC alla rete WiFi

Novembre 2016

Eccovi una guida volta ad aiutare tutti quelli che vogliono connettersi usando una rete senza fili. Vedremo insieme cosa ci serve per connettersi via WiFi, la soluzione più semplice e più diffusa.


Cos'è la rete WiFi

Il modo più semplice per collegare il PC a internet senza fili è tramite WiFi. Per usare il WiFi, bisogna disporre di un modem router che permette di trasmettere informazioni (sono degli apparecchi che svolgono il ruolo di "trasmettitori"). La maggior parte dei modem ormai sono dei router e hanno il WiFi. Di solito offrono una larghezza di banda di 54 Mbps (protocollo 802.11g), con una portata di circa 100 m, ma esistono anche altre impostazioni. È possibile connettere molti PC ad un router, ma chiaramente più sono i terminali connessi, più lenta sarà la connessione per ognuno.

Dispositivi necessari per connettersi tramite WiFi

Da molti anni, quasi tutti i laptop (notebook e netbook) integrano una scheda di rete senza fili e quindi non necessitano di hardware supplementari. Per i PC desktop (fissi), che integrano sicuramente una scheda di rete cablata (Ethernet), avrete bisogno di una periferica che consenta la ricezione senza filo. In questo caso le scelte a disposizione sono:

La chiavetta USB WiFi

È la soluzione più semplice ed economica (prezzo tra i 10 e i 50 euro), si trova facilmente nei supermercati e su internet. Va collegata ad un port USB del PC. Gli ultimi modelli permettono una velocità teorica di 300 Mbps maximum ( 802.11n ). Fate attenzione a comprare una chiavetta che corrisponde al protocollo corrispondente al vostro router (il protocollo attualmente più diffuso è il 802.11g):

La scheda WiFi

La scheda WiFi è una soluzione alternativa, ma è più difficile da installare se non si è pratici. Infatti questa consiste nello smontare il PC e provvedere a inserire la scheda nel port corrispondente della scheda madre del computer(di solito PCI). La scheda offre una velocità massima di 300 Mbps (protocollo 802.11n), con una portata maggiore rispetto alla chiavetta USB, e risulta quindi più comoda, ma utile solo se il vostro router integra il protocollo 802.11n (300 Mbps):

Configurare la rete per la connessione WiFi

Una volta fatta la spesa necessaria, bisogna configurare la rete WiFi. Per preparare tutto ciò che vi serve quindi la chiavetta / scheda WiFi, il CD d'installazione della chiavetta/scheda, la chiave di sicurezza (WEP o WPA) del vostro router (di solito si trova scritta sul router, sulla parte posteriore o inferiore, se non l'avete potreste connettervi tramite Ethernet all'interfaccia del router per recuperarla) e il SSID (nome della rete del router) disponibile sul manuale o via internet (o nell'interfaccia interna del router stesso).

Nota Bene: alcune chiavette USB WiFi non hanno un CD di installazione, basta collegarle per far partire l'installazione automatica.

È necessario installare la chiavetta/scheda tramite il CD e la connessione WiFi dovrebbe attivarsi automaticamente dopo l'installazione. Scegliete quindi la vostra rete (il SSID) e inserite la password per entrare (la chiave di sicurezza WEP o WPA).

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Connettere il PC alla rete WiFi » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.