Come inserire link cliccabili in una mail

Una e-mail serve non solo allo scambio d'informazioni, ma anche alla condivisione di link di pagine web interessanti o altri tipi di contenuti multimediali come video, audio, social media, immagini ecc. A volte però cliccando CTRL + V per copiare il link nel corpo del testo, questo viene copiato male e il testo risulta essere cliccabile come un link. Ecco una guida che descrive un semplice metodo per rendere cliccabili i link nei messaggi Gmail.


Inserire link cliccabili nel corpo della messaggio di testo

Il primo passo è ovviamente quello di creare un nuovo messaggio di testo, inserire l'indirizzo mail del destinatario, l'oggetto e il contenuto. Cliccare dove si desidera aggiungere il link e poi CTRL + K per inserire il link o cliccare sul bottone Inserisci link collocato al di sotto della finestra del messaggio in composizione:



Incollare il link che si desidera condividere sotto il campo A quale URL deve collegare questo link? e scegliere OK:


Il link sarà visualizzato nel corpo del testo della mail in blu, questo vorrà dire che sarà attivo.

Nascondere i link sotto una frase su Gmail

Al posto di visualizzare il link sotto la forma "https://www.sito.com", all'interno del testo è possibile nascondere il link sotto una frase o una parola. Esistono due metodi per ottenere lo stesso risultato.

Modificare un link esistente su Gmail

Cliccando sul link che avete scelto e poi su Cambia:


Bisognerà modificare il campo Testo da visualizzare:

Modificare un link su Gmail

Nel corpo del messaggio selezionare il testo sul quale si desidera utilizzare un hyperlink e quindi cliccare il testo Inserisci link:


Eseguire nuovamente la procedura sopra illustrata.

Foto: © Google.
L'articolo originale è stato scritto da deri58. Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 1 maggio 2018 alle 14:47 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come inserire link cliccabili in una mail» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Attivare il riquadro anteprima su Gmail
Disattivare auto-download degli allegati dall'app Gmail