Disattivare auto-download degli allegati dall'app Gmail

Scaricare l'allegato di un'email sul proprio cellulare può, a seconda del peso, consumare molti MB preziosi se non si è connessi alla rete WiFi di casa e si ci trova a dover utilizzare solamente la connessione dati del proprio smartphone. Molto spesso le app di posta elettronica hanno la funzione "auto-download" preimpostata e quindi ogni volta che apriamo l'e-mail, il download parte in automatico. Fortunatamente, per chi usa Gmail, l'app di posta elettronica di Google, è possibile disattivare questa funzione.

Per disattivare questa funzione, aprire Gmail, poi cliccare sul Menu (le tre barre orizzontali poste in alto a sinistra) e scorrere fino ad Impostazioni e clic sul proprio account:


Dalla finestra visualizzata scorrere fino a Scarica allegati e spuntare la casella per la disattivazione:


Foto: © Google.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da Carlos-vialfa. Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 1 maggio 2018 alle 14:42 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Disattivare auto-download degli allegati dall'app Gmail» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Come inserire link cliccabili in una mail
Come annullare l'invio messaggi su Gmail