0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

I migliori browser per Windows 10

Windows 11 è ufficialmente arrivato. Tuttavia, prima che diventi il sistema operativo principale, bisognerà attendere ancora qualche tempo. Se non hai ancora effettuato l’aggiornamento o il tuo PC sembra essere un po’ lento, una buona idea sarebbe quella di ottimizzare il tuo Windows 10. Per aiutarti a migliorare le prestazioni del tuo computer, ti proponiamo una lista dei migliori browser per Windows 10, in modo da ottenere il massimo dal tuo attuale sistema operativo prima di passare a Windows 11. Continua a leggere se desideri saperne di più.

Google Chrome

Bene, non è una grossa sorpresa Google Chrome è probabilmente il browser più usato degli ultimi 10 anni. Questo browser cross-platform è stato sviluppato da Google e rilasciato nel 2008. Ecco cosa amano gli utenti:

  • Pro: Google Chrome è veloce, disponibile su diversi dispositivi e user-friendly. È inoltre sincronizzabile con diversi device ed è considerato uno dei browser più sicuri sul mercato.
  • Contro: dall’altro lato, Chrome consuma molte risorse. Inoltre sono presenti alcuni problemi di privacy relativi al monitoraggio di Google.

Microsoft Edge

Se hai sempre usato Internet Explorer potresti avere dei dubbi in merito a Microsoft Edge. Tuttavia, se ti piace Google Chrome, dovresti sapere che il recente browser di Microsoft è Chromium-powered. Rilasciato nel 2015, ecco i punti forti e i contro di Microsoft Edge.

  • Pro: Edge è sorprendentemente veloce e ha una funzione di prevenzione tracking che consente di bloccare i tracker dei siti web. Gli utenti possono creare differenti profili con preferenze e impostazioni personalizzate. Come Chrome, anche Edge è cross-platform.
  • Contro: anche se questo browser è veloce se comparato a Internet Explorer, è comunque sempre più lento di Chrome.

Opera

Come i precedenti browser, anche Opera è Chromium-powered. È probabilmente più conosciuto come il “classy browser”, ma è più di questo. È stato sviluppato da Opera software ed è stato rilasciato nel 1995.

  • Pro: il browser presenta alcune funzioni interessanti, come proxy, VPN e AdBlocker. A ciò si deve poi aggiungere una buona velocità e la possibilità di utilizzare i componenti aggiuntivi di Chrome. Un altro grande vantaggio di Opera è il pacchetto di diverse funzionalità: un risparmio batteria, il proprio Criptowallet e “My Flow”, una funzione che ti permette di inviare file tra i device.
  • Contro: l’interfaccia non è molto user-friendly, ma può offrire molto

Mozilla Firefox

Un altro browser Chromium-powered è Mozilla Firefox, l’alternativa più apprezzata a Chrome. Il browser è stato rilasciato nel 2002 da Mozilla Foundation e Mozilla Corporation. Il browser è completamente gratuito.

  • Pro: il browser è open-source e non condivide i dati degli utenti con terze parti. Inoltre è personalizzabile, blocca i tracker e gli script maligni. Mozilla Firefox ha tutti i plugin di cui hai bisogno e molto altro.
  • Contro: il browser è lento rispetto ai rivali e consuma molte risorse del computer.

Vivaldi

Vivaldi è un browser freeware che sta cercando di farsi spazio nel mercato di internet, anche se non è facile competere con i giganti. Tuttavia, anche se è molto più giovane dei suoi rivali (Vivaldi è stato rilasciato nel 2015), il browser è già considerato uno dei migliori browser in circolazione.

  • Pro: il maggiore vantaggio di Vivaldi è che è altamente personalizzabile. Considerando che è basato su Chromium, puoi goderti tutti i plug-in di Chrome. Gli utenti hanno inoltre il controllo completo sulla loro esperienza e, inoltre, il browser ha centinaia di funzionalità uniche e creative, come un note panel.
  • Contro: se decidi di usare tutte queste funzioni, Vivaldi può divenire lento.

Brave

Brave è il più giovane dei browser della lista: è stato rilasciato nel 2019 ed è stato sviluppato da Brave Software, Inc.. Basato sempre su Chromium, Brave ha come punto forte la privacy degli utenti.

  • Pro: come sopracitato, Brave è molto sicuro ed integra un AdBlocker. Il browser ha delle estensioni compatibili con Chrome e gli utenti possono creare diversi profili.
  • Contro: la sincronizzazione è meno ottimale e non funziona al meglio con tutti i siti web.

Foto: © Unsplash; Google; Microsoft; Opera; Mozilla Firefox; Vivaldi.

0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Potrebbe anche interessarti
Il documento intitolato « I migliori browser per Windows 10 » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.