Come parlare con un operatore Wind

Fai una domanda
Parlare con un operatore al telefono può essere necessario per risolvere un problema di linea, un disservizio, o semplicemente perché ci si vuole informare sulle nuove offerte disponibili di rete fissa o mobile, per modificare un contratto o altro ancora. In questa guida illustreremo come mettersi in contatto con Wind.



Parlare con un operatore Wind

Il numero di telefono del servizio di assistenza Wind è il 155. Il servizio è completamente gratuito per clienti Wind sia da linea fissa che mobile, per clienti Tre e da rete TIM fissa. Per potersi mettere in contatto con un operatore, dopo aver composto il 155, seguire la guida registrata e premere il tasto corrispondente al menu corrispondente il proprio problema, poi attendere in linea o digitare il numero di telefono per cui si vuol richiedere assistenza.

Se si vogliono richiedere informazioni inerenti il passaggio a Wind da altro operatore o per una nuova attivazione di rete fissa o mobile o Internet Infostrada Wind, il numero da chiamare è il 159.


Chiamare Wind da altro operatore telefonico potrebbe comportare dei costi aggiuntivi a seconda della propria tariffa.

Contattare Wind online

Un’alternativa più veloce e immediata alle attese del centralino, sono i supporti online presenti sia sui social network (Facebook e Twitter) che sul sito ufficiale di Wind o anche nell’app MyTalk.

Facebook

Per contattare Wind tramite Facebook, basterà inviare basterà visitare la pagina ufficiale Wind e cliccare su Invia Messaggio. Nel corpo del testo, oltre che spiegare per quali ragioni si vuol ricevere assistenza, sarà necessario indicare anche il numero di telefono in proprio possesso. In questo modo appena ricevuta la richiesta, i tecnici Wind richiameranno il numero indicato per offrire il loro supporto e, dunque risolvere il problema.

La richiesta d’aiuto può anche essere pubblicata pubblicamente sulla pagina Wind, ma attenzione, meglio omettere il proprio numero di telefono. Wind risponderà in termini brevi, e vi offrirà il supporto richiesto in una conversazione privata.

Twitter

Per contattare Wind tramite Twitter sarà possibile farlo tramite messaggio diretto cliccando sul simbolo più (+) presente nel profilo @WindItalia. Se questo tasto non dovesse essere disponibile, sarà necessario inviare un tweet pubblico con richiesta generica a @WindItalia per poter diventare un follower della pagina e dunque poter contattare l’assistenza in privato.

Sito ufficiale Wind

Sul sito ufficiale di Wind, sarà possibile usufruire dell’assistenza guidata, un supporto pronto a rispondere alle domande più frequenti su vari argomenti che riguardano la configurazione internet, le tariffe e tanto altro.

Wind Talk

Un altro modo alternativo per poter comunicare con l’assistenza Wind è l’app MyWind. Scaricabile per Android e iPhone dai rispettivi store, dopo la sua installazione e configurazione, nella sessione Assistenza clienti sarà possibile digitare il proprio messaggio con l’informazione o il problema che si vuole risolvere e attendere che un operatore risponda. Solitamente la risposta è immediata o comunque non troppo tardiva, il servizio è gratuito e facile da usare.

Foto: © Wind.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti