Come installare l’aggiornamento Windows 10 1809 Update

Fai una domanda
Microsoft ha sospeso il roll out dell’aggiornamento Windows 10 October Update a causa dei gravi problemi segnalati. Scopri di più.

Windows 10 October Update è disponibile da ottobre 2018 ed è uno dei due più importanti aggiornamenti del sistema operativo Windows 10. Come gli update precedenti sono stati apportati numerosi miglioramenti. In questa guida illustreremo come aggiornare, o forzare, l’aggiornamento e come procedere in modo manuale.


Novità di Windows 10 1809 Update

Come con tutti gli aggiornamenti Windows 10, anche questa comporterà delle modifiche e riparerà dei bug. Ecco qui una lista di tutti gli aggiornamenti in lingua inglese.

Installare Windows 10 1809 Update

Per evitare di avere problemi di installazioni sull’aggiornamento precedente di Windows 10, si consiglia di non precipitare le cose e di lasciare che l’aggiornamento si installi attraverso Windows Update. Inoltre, disinstallare le applicazioni non necessarie che possono bloccare l’installazione dell’update. Alcune delle applicazioni più comuni che causano questo genere di problemi sono: IOBit, Glary Utilies, Spybot, ecc. Poi, disinstallare il proprio antivirus in modo tale che non dia problemi al download, come negli update precedenti di Windows 10, dove Avast ha causato dei problemi agli utenti. L'aggiornamento di Windows 10 1809 verrà distribuito dal Windows Update Agent a partire dal 2 ottobre 2018:



Questo è il metodo migliore poiché Microsoft controlla in automatico la compatibilità con il proprio computer. Tuttavia, è possibile installare questo update anche manualmente con il supporto di Media Creation Tool.

Il download pesa pochi GB, quindi può richiedere del tempo a seconda della velocità della connessione internet. La seconda fase dell’installazione, invece, prendere circa 45 minuti. Durante questo tempo si può accedere a Windows 10 continuando ad utilizzarlo normalmente. Per la fase finale dell’installazione, è necessario uscire da Windows. In questa fase il computer resterà inutilizzabile fino a quando l’installazione non sarà completa. Durante l’aggiornamento si creerà una cartella windows.old che consente al computer effettuare il downgrade (ad esempio tornando alla versione precedente di Windows 10) in caso di problemi. L’upgrade richiede circa 23/30 GB di spazio libero sull’hard drive.

Usare Windows Update Agent

Usare Windows 10 Update Agent è il metodo classico per installare l’aggiornamento. Questo metodo, di fatto, automaticamente proporrà l’aggiornamento durante la notte, dove il download automatico, dunque, proporrà di avviare l'ultima fase di installazione dell'aggiornamento di Windows 10 1809.

Aggiornamento manuale con Media Creation Tool o Update Assistant

Windows 10 1809 update (chiamato Windows 10 October Update) si può anche scaricare manualmente. Questo è utile se Windows 10 Update Agent non funziona. Un aggiornamento per Windows 10 è disponibile anche per il download oppure è possibile avviare l'aggiornamento utilizzando lo Strumento di creazione multimediale. Il download può essere preso da qui:


Avviare e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. Non vi è troppa differenza tra gli strumenti, entrambi sono relativamente facili da usare e automatizzati. Seguendo questo metodo il computer può riavviarsi più volte. Successivamente bisognerà completare la propria configurazione, includendo l’attivazione di Cortana e le impostazioni di privacy. Una volta che l’aggiornamento Windows 10 1809 è installato, si riceverà un messaggio di benvenuto.

Problemi con l’Update diWindows 10

Se si riscontrano problemi durante e dopo l’update ( no audio, problemi WiFi, ecc.) non esitate a chiedere supporto sul forum CCM Windows 10.

Foto: © Microsoft.