Assemblaggio di un PC - Posizionamento dei moduli RAM

Fai una domanda
Esistono diversi tipi di memoria RAM. Le schede madre più recenti sono fornite di DDR3. I moduli DDR2 sono ancora presenti invece i DDR sono ormai obsoleti. Alcune sono ancora equipaggiate di RamBus. Le più obsolete dispongono di connettori di memoria SDRAM, vedi di EDO.


Inserimento dei moduli RAM

Generalmente non è possibile collegare dei moduli RAM di un tipo non supportato dalla scheda madre dato che ogni tipo di memoria possiede una o più tacche che impediscono il suo inserimento in un luogo non adatto:

Tacche sui moduli RAM

DDR, SDRAM o RAMBus

I moduli di memoria DDR, SDRAM o RAMBus possono essere installate soli nelle postazioni per la memoria. Non è tuttavia consigliata l'installazione di moduli di memoria (e di marca) diverse: a causa delle possibili incompatibilità esistenti; visto che il computer dipenderà dalla velocità della memoria più lenta.


Per inserire della memoria DDR, RAMBus o SDRAM, basta allargare gli attacchi ruotanti situati da una parte all'altra del connettore, piazzare la barretta verticalmente alla sua posizione verificando attentamente che sia nel senso corretto (una o più tacche al centro dei contatti impediscono di collegarla nel senso sbagliato):

Inserzione di moduli RAM

Spingere con fermezza ma senza forzare. le due serrature presenti su ogni lato devono chiudersi automaticamente.

DRAM/EDO

I moduli di memoria DRAM o EDO si collegano 2 a 2, cioè per avere 32 Mo bisognerà installare 2 moduli da 16 MB. L'installazione della memoria EDO richiede un po' di manualità. Mettetela nel suo connettore inclinandola a 45°, poi fatela scivolare collegandola orizzontalmente.


Foto: © Pixabay.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM