Problemi di sincronizzazione su Dropbox

Fai una domanda
Alcuni problemi di sincronizzazione con Dropbox possono avere diverse cause, ma quel che è certo, la maggior parte di essi possono essere risolti con semplici operazioni.


Risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox

Testare la connessione internet

La sincronizzazione su Dropbox non avverrà se la connessione debole, o per di più assente. Ecco perché sarà necessario controllare lo stato della connessione internet. Per testare lo stato della connessione internet, cliccare sull'icona WLAN o LAN. Se viene riscontrata una connessione poco forte, arrestare tutti i download e evitare la navigazione internet fintanto che il processo di sincronizzazione sia terminato. A seconda delle proprie necessità sarà possibile dare priorità all'aggiornamento.

Controllare che la sincronizzazione sia abilitata

Per essere sicuri che la sincronizzazione sia abilitata in Dropbox cliccare sull'icona menu Impostazioni e poi su Riprendi Sincronizzazione.

Rinnovo dell'abbonamento (a pagamento)

Bisogna, in primo luogo, chiedersi se si è fatto il downgrade del proprio account recentemente, se si sta utilizzando un pro account, se si, si è rinnovato l'abbonamento mensile o annuale, se si è beneficiato di una memoria extra attraverso un'offerta promozionale e se, per caso, la promozione è cessata.


Quando un account a pagamento o una promozione scade, Dropbox cambia lo stato del proprio account in un account basic. Se i propri dati online eccedono le limitazioni d'archivio di un account basic, non sarà possibile sincronizzare nuovi file. Solo aggiornando il proprio account si potranno fissare questi problemi. Per fare ciò basterà fare clic destro sulla barra di Dropbox e poi su Aggiorna.

Risolvere errori con il client Dropbox

Se il client Dropbox ha riscontrato un errore e non vuole sincronizzare i propri file, basterà provare a riavviare l'applicazione cliccando sulla l'icona menu, poi Impostazioni (icona d'ingranaggio) e infine Esci Dropbox. Una volta fatto questo, accedervi nuovamente e riprendere la sincronizzazione. Sarà così possibile accedere al proprio archivio cloud Dropbox attraverso il web, connettendosi su Dropbox.com, in modo da visualizzare, modificare o scaricare file e cartelle utilizzando l'interfaccia web.

Foto: © Dropbox.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti