Scegliere un computer ideale: da gaming, studenti o bambini

Tutti abbiamo bisogno di un computer, che sia per lavoro, per studio, per uso domestico o scientifico. In questo articolo vedremo i componenti principali di un computer e indicheremo quali caratteristiche offre ciascuno in modo che tu possa decidere quale tipo di computer si adatta al meglio alle tue esigenze.

Quali sono le caratteristiche tipiche di un computer che fanno la differenza?

  • Portatile o fisso

Questa è una caratteristica importante quando si acquista un computer. Infatti, prima dell’acquisto dovrai considerare se il PC verrà utilizzato sempre in uno stesso posto o se avrai necessità di trasportarlo con te ovunque vai.

  • Processore (CPU)

Si tratta del cervello del nostro computer e quindi uno degli elementi chiave per prestazioni adeguate. Una delle caratteristiche che varia da un computer all'altro è la sua velocità. Un dettaglio importante nella scelta tra prodotti diversi. La scelta dipenderà principalmente dall'uso che se ne fa della macchina. Ma analizzeremo, in seguito, questa caratteristica in modo più approfondito.

  • Sistema operativo

Il sistema operativo è l'intermediario tra l'utente e l'hardware. I più utilizzati sono GNU Linux, Microsoft Windows e Mac OS. Tra queste, le principali differenze che osserviamo sono la gestione della memoria, l'esclusività e se si tratta o meno di software libero.

  • Disco rigido

Questo si riferisce all'archiviazione del computer ed è il luogo in cui i dati sono protetti a lungo termine. Quando acquisti un computer, devi tenere conto della velocità, della capacità, della suscettibilità a guasti meccanici, del rumore e del consumo energetico. Ci sono due tipi: HDD e SSD.

  • Memoria RAM

La memoria RAM è il luogo in cui i dati vengono salvati in tempo reale, ovvero vengono eliminati automaticamente allo spegnimento del computer (a differenza del disco rigido). I principali fattori da tenere in considerazione per le prestazioni della memoria RAM sono la velocità e la latenza (tempo tra una richiesta e la sua risposta).

  • Batteria

Questo è un componente fondamentale per i laptop. Come è noto, maggiore è la capacità della batteria, maggiore sarà il tempo di autonomia che avrà il dispositivo, ovvero il tempo che potrà trascorrere senza la necessità di collegarlo alla corrente.

  • Scheda grafica (o video)

Questo elemento è fondamentale per l'esperienza visiva, in quanto è responsabile dell'elaborazione dei dati e della loro successiva trasformazione in informazioni visibili all'utente attraverso il monitor. La potenza di questo componente è un altro fattore importante da tenere in considerazione a seconda dell'uso che si intende dare al proprio computer.

  • Ingressi o porte

Devi anche considerare, a seconda delle tue esigenze, se vuoi che il computer abbia un lettore CD, ingresso HDMI, USB, SD.

  • Altre caratteristiche

In questo articolo ci siamo concentrati sulle funzionalità che causano più problemi agli utenti, solitamente a causa della loro ignoranza tecnica sull'hardware del computer. Partiamo dal presupposto che è noto che devono essere prese in considerazione anche altre caratteristiche come dimensioni, utilizzo di antivirus, design, budget, e altro.

Qual è il computer più adatto alle tue esigenze?

In questa sezione eseguiamo una classifica generica dei diversi profili di persone che cercano un computer per scopi specifici. Se non sei tra questi, non ti preoccupare, sicuramente le informazioni ti saranno altrettanto utili perché effettuiamo un'analisi esaustiva delle caratteristiche che un computer dovrebbe avere in base ai requisiti più comuni.

Per studenti

Siamo consapevoli che questo profilo è molto ampio e che uno studente di ingegneria probabilmente non avrà le stesse esigenze di uno studente di un campo meno tecnico. Questo è il motivo per cui inizieremo con quelli che consideriamo i bisogni comuni della maggior parte degli studenti e poi parleremo in termini meno generali.

  • Laptop o fisso?

Una caratteristica comune a tutti gli studenti è la possibilità di spostare il computer da un luogo all'altro, sia esso a scuola, in biblioteca, a casa di un compagno di studio, in altri luoghi dove realizzare progetti, ecc. Ecco perché in questa sezione scegliamo di consigliare un laptop.

  • Sistema operativo

Tutti hanno un'interfaccia intuitiva e facile da usare. Il vantaggio principale di Linux rispetto al resto è che è un software libero e per coloro che stanno iniziando i primi passi nel mondo dell'informatica, può essere interessante avere accesso al codice sorgente, sapere come funziona ogni programma e persino modificarlo. Questo è vantaggioso anche per il resto, poiché la visibilità è sempre un vantaggio per la sicurezza del nostro dispositivo. Inoltre è gratuito.

Windows, pur non essendo gratuito, è il più utilizzato dagli utenti poiché è un sistema operativo comodo e compatibile con la stragrande maggioranza dei software sviluppati per computer. Può essere consigliato per le attività d'ufficio e l'informatica di base. Mentre, se i tuoi studi sono legati al mondo del design, il Mac si distingue negli strumenti di editing e design, ma ha lo svantaggio dell'esclusività: può essere installato solo su computer Apple e gli accessori complementari devono essere sempre di questa marca.

  • RAM e disco rigido

In termini generali, se si decide di utilizzare Linux come sistema operativo, saranno sufficienti una memoria RAM da 4 GB e un disco rigido SSD da 256 GB (questi offrono una velocità maggiore rispetto agli HDD). In caso contrario, consigliamo di espandere la RAM a 8 GB. Per gli studenti che richiedono l'installazione di programmi più pesanti e strumenti aggiuntivi consigliamo un disco rigido da 500 GB e 8 GB-12 GB di RAM.

  • Processore e batteria

Per gli studenti, ideale sarebbe anche un processore Intel Core i5. Ma se il tuo budget è limitato e non hai molte esigenze, un Intel Core i3 potrebbe essere sufficiente. La capacità della batteria che consigliamo è di 40-55Wh, equivalenti a circa 6-7 ore di attività autonoma.

  • Scheda grafica e porte

Per quanto riguarda la scheda grafica, per studi con esigenze grafiche elevate consigliamo almeno 2GB di memoria. La NVIDIA GTX 1050 o la GTX 1060 sono molto apprezzate dagli utenti. Per altri tipi di necessità di studio, con requisiti standard, le schede AMD sono più che sufficienti. Infine, per gli studenti consigliamo computer abbiano il maggior numero possibile di ingressi o porte (HDMI, USB).

PC per i gamer

  • Laptop o desktop? Nel mondo dei giocatori ci sono molti accessori aggiuntivi oltre alla componente principale, il computer. Ci sono anche sedute specializzate, come sedie da gioco progettate per una migliore postura e un’ergonomia perfette. Ecco perché per questo profilo consigliamo computer desktop, o fissi, che ti permettano di creare un angolo per il gioco. Per far questo sono necessari computer abbastanza potenti con una buona qualità della scheda grafica.
  • Processore: consigliamo un processore Intel Core i7, ma un Intel Core i5 potrebbe essere sufficiente.
  • Scheda grafica: abbiamo optato per i modelli NVIDIA: GTX 16 e RTX 20.
  • Memoria RAM: si consiglia una memoria RAM di almeno 16 GB, l'opzione da 32 GB è migliore per prestazioni migliori.
  • Disco: un disco rigido SSD da 256 GB potrebbe essere sufficiente, ma 1TB è l'ideale.
  • Sistema operativo: per quanto riguarda il sistema operativo, il più utilizzato in questo settore è Windows. Infatti, la maggior parte dei giochi non sono generalmente sviluppati per Linux e Mac ha limitazioni di compatibilità a livello di software.

Computer per grafici

  • Memoria RAM: consigliamo un minimo di 32 GB di RAM, con 128 GB.
  • Scheda grafica: consigliamo una NVIDIA RTX (2060-2080Ti) o GTX.
  • Disco rigido: l'ideale è avere due dischi rigidi: SSD da 256GB-500GB e HDD da 4TB.
  • Il processore che si distingue di più qui è l'Intel Core i7.
  • Laptop o desktop? Quanto a questa scelta, dipende dalle proprie preferenze. In questo caso lo abbiamo considerato come un fattore secondario, poiché può variare da un caso all'altro.

Computer per bambini

Si tratta di un profilo molto generico che può richiedere più o meno funzionalità a seconda dell'uso che si andrà a fare del computer.

  • RAM e disco rigido: in termini generali, la nostra raccomandazione è di 8 GB di RAM (4 GB potrebbero essere sufficienti) e un disco rigido SSD da 256 GB.
  • Per quanto riguarda il processore riteniamo che pr l’uso che ne possa fare un bambino sia sufficiente un Intel Core i3.
  • Parental control, consigliamo di porre un'enfasi particolare su quei computer che offrono la possibilità di controllo parentale e hanno anche una struttura robusta e resistente.
  • Il sistema operativo Windows ci sembra più intuitivo e user friendly grazie al suo ambiente grafico ideale per questo
  • Gli ingressi ci sembrano un punto chiave da tenere in considerazione.

Nota: se il computer verrà utilizzato principalmente per i giochi, consigliamo di leggere il paragrafo dedicato al "Computer per gamers".

Computer base, senza necessità particolari

Per chi ha bisogno di un computer per l’ufficio o per un utilizzo che non richieda troppe funzionalità, consigliamo un processore Intel Core i3, 8GB di RAM, un hard disk SSD da almeno 256GB e il sistema operativo Windows.

Nota: per i computer più potenti si consiglia di controllare che dispongano di un buon sistema di ventilazione.

Foto: © Unsplash.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Potrebbe anche interessarti
Il documento intitolato « Scegliere un computer ideale: da gaming, studenti o bambini » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.