0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come funziona l’algoritmo Instagram

Alcune delle domane più comuni su Instagram riguardano l’algoritmo che determina quale post o account viene mostrato sulla bacheca. Con più utenti attivi che mai, che seguono account e condividono i propri contenuti, tracciare tutto è diventato sempre più difficile per Instagram. Il social ha quindi bisogno di un miglior modo per organizzare i feed, e quindi ha creato un algoritmo apposito. In questo articolo ti spiegheremo come funziona l’algoritmo Instagram.



Cos’è l’algoritmo Instagram?

L’algoritmo Instagram è ciò che determina quali post visualizzano gli utenti quando scorrono sul loro feed. In principio il feed Instagram era cronologico e in alto venivano visualizzati soltanto i post più recenti (a seconda di quando venivano caricati).

Come funziona l’algoritmo Instagram?

Nel 2016 Instagram ha deciso di cambiare l'impostazione del suo feed. Le foto non appaiono più in ordine cronologico, ma secondo questo nuovo algoritmo, sviluppato in modo che gli utenti siano in grado di visualizzare più contenuti degli utenti che seguono con maggiore frequenza o contenuti che potrebbero piacere.



Da quando è stato modificato l’algoritmo Instagram, si pensa che il social abbia la capacità di ridurre la visibilità di alcuni account che pubblicano post che vengono considerati da Instagram come spam, contenuti non autentici o che fanno un uso eccessivo di hashtag. Questo processo è chiamato shadowbanning. Nonostante ciò, Instagram ha sempre negato questa pratica.

Cosa cerca l’algoritmo di Instagram?

L’algoritmo dà la priorità ai post migliori, posizionando quelli più rilevanti in cima al feed, e dona loro maggiore visibilità. I post con più Mi piace e quelli più visualizzazioni vengono mostrati più dei post con pochi like e poche visualizzazioni.


Fattori che influenzano l’algoritmo Instagram

Ci sono vari fattori che determinano cosa viene mostrato sul feed Instagram: interesse, data, relazione, tempo su Instagram e following.

  • Interesse: Instagram utilizza i contenuti precedenti che ti sono piaciuti e gli utenti che segui per predeterminare il livello di interesse che avrai per un determinato post. Ad esempio, se Instagram ritiene che ti possa piacere un post A più di un post B, in base alle tue precedenti interazioni con il post C, allora metterà più in alto il post A.

  • Data: quando è stato condiviso un post? Instagram utilizza ancora l’ordine cronologico per dare priorità ai post, ma non come in passato. Il tempo è ancora un fattore molto importante ed è più probabile che tu veda un post che è stato pubblicato negli ultimi giorni, rispetto a un post caricato una settimana fa.

  • Relazione: qual è la tua relazione con la persona che ha caricato il post? Hai già interagito con essa in passato (commenti, like o tag nei suoi post)? In questo caso hai una maggiore chance di visualizzare i contenuti di persone che già conosci rispetto a quelli di sconosciuti.

  • Tempo su Instagram: quanto tempo passi su Instagram? Se sei spesso online, visualizzerai con più frequenza gli ultimi post degli utenti sul tuo feed. Dall’altro lato, se non passi molto tempo su Instagram, vedrai più contenuti in base alle tue precedenti abitudini di visualizzazione.

  • Following: se segui un gran numero di utenti non sarai in grado di visualizzare tutti i nuovi post di ogni profilo.


Altri articoli su Instagram



Foto: © Unsplash.
0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Come funziona l’algoritmo Instagram » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.