1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come usare Netflix con una VPN

Il catalogo di film e serie TV offerte da Netflix può variare da un paese all’altro. Se si sta cercando un contenuto specifico che non è disponibili nella tua area geografica puoi installare una VPN, ovvero, una connessione di rete privata virtuale (o virtual private network) che permette di simulare che sei connesso a Internet da qualsiasi altro paese del mondo e quindi poter riprodurre il film o la serie in questione.




Come funziona una VPN?

Attivando una VPN sul computer non fa altro che nascondere il proprio IP e, in caso contrario, i server e le pagine Internet a cui accedi vedranno l'IP del servizio VPN. Ecco perché, quando installi un programma o un'estensione in modo che il tuo browser ti consenta di nascondere l'IP, puoi scegliere il paese che desideri visualizzare come presunto luogo di connessione.

Se non sai ancora bene cosa stai cercando ma vuoi semplicemente aver accesso ad un catalogo Netflix più ampio di raccomandiamo di inserire il VPN per gli Stati Uniti, da dove è possibile avere una più ampia gamma di film e serie TV.



È importante sottolineare che l'attivazione di una VPN non solo ti aiuterà a cambiare la tua posizione geografica, ma aumenterà anche la sicurezza della tua navigazione online, poiché permette di nascondere il tuo IP reale.

Opzioni di VPN

Esistono numerose opzioni per installare una VPN sul tuo computer, telefono cellulare o Smart TV. Alcuni sono gratuiti mentre altri a pagamento, il che garantisce una maggiore sicurezza. È molto importante scegliere una VPN affidabile, poiché questo servizio può controllare la tua navigazione in Internet. E inoltre, è importante verificare che la VPN scelta abbia server disponibili nei paesi in cui si è interessati alla connessione. Ad esempio, se sei interessato a guardare contenuti dal catalogo spagnolo, dovresti verificare che la VPN offra un server in Spagna.

Ecco alcune opzioni VPN suggerite:

Hotspot Shield è uno dei migliori servizi di questo tipo, gratuito è disponibile per computer Windows e Mac, ma ha anche una versione mobile compatibile per Android e iPhone.




Un’altra VPN più utilizzata CyberGhost che, anche se è un servizio a pagamento, offre sei mesi di prova gratuita e conta di numerosi server negli USA.



Tra i servizi a pagamento, NordVPN si distingue anche, tra gli altri, poiché è disponibile per diversi dispositivi tra cui Android TV. Questa azienda ti garantisce una maggiore sicurezza sulla rete e una maggiore velocità di navigazione.


Come puoi vedere, le VPN possono essere disponibili in vari formati: app mobili, programmi o estensioni del browser. Quest'ultima opzione è una delle più consigliate, soprattutto per i computer, poiché è possibile utilizzare la VPN in un browser per simulare la connessione, ad esempio, dagli Stati Uniti e utilizzare, al contempo, un altro browser per navigare, senza alterare la configurazione geografica.

VPN sul computer

Se vuoi installare una VPN sul tuo computer, la prima cosa che dovrai fare è scegliere il servizio che preferisci, andare sul loro sito dove, generalmente, verrà richiesto di creare un account con un nome utente e una password, anche se si tratta di un servizio gratuito. Fatto questo si potrà procedere scaricando il software, che può essere sotto forma di programma o estensione da agganciare al browser.



Se richiesto, accedi con il tuo nome utente e password e quindi scegli il server del paese da cui vuoi connetterti. Ed ecco fatto, Netflix, come altri programmi che utilizzano il proprio indirizzo IP, registreranno la nuova posizione fittizia e in questo modo si sarà in grado di accedere ad un nuovo catalogo.

Se installi un'estensione su Google Chrome, ad esempio, la VPN funzionerà solo se apri Netflix con Chrome. Se installi il software VPN sul tuo computer, verrà applicato a tutti i tuoi browser.

VPN su cellulare

Per mettere una VPN sul tuo cellulare, la prima cosa è scaricare un'applicazione che ti garantisca questo servizio. In precedenza ne abbiamo consigliate alcune. Una volta installato, apri l'app e seleziona l'area geografica da cui vuoi connetterti. Da quel momento, quando apri l'app Netflix, crederai che ti stai connettendo da un altro paese e vedrai un catalogo più ampio di opzioni.


Smart TV o consolle giochi

Se accedi alla piattaforma Netflix tramite la tua Smart TV o la tua console, come Xbox One o PS4, avrai anche la possibilità di installare una VPN per espandere il catalogo, anche se la procedura da effettuare risulterà più complicata. Molti di questi dispositivi non supportano l'installazione interna di software esterno per attivare la VPN, quindi la prima cosa da fare è verificare questa compatibilità per poi accedere all'App Store alla ricerca di applicazioni VPN disponibili.



Esistono televisori intelligenti come Android TV che consentono questa funzione e una delle app VPN disponibili in questo caso è NordVPN, ma ce ne sono altre.

Se il tuo dispositivo non ti consente di installare un programma o un'app VPN, quello che puoi fare è condividere la connessione Wi-Fi da un altro dispositivo, telefono cellulare o computer su cui è già installata una VPN. In questo modo, quando ti connetti a Netflix da una smart TV o da una console di gioco, quest’ultima rileverà la posizione contrassegnata nella VPN del telefono o del computer.

Foto: © Shutterstock.com
1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Come usare Netflix con una VPN » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento