3
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Utilizzare la raccolta audio gratuita di YouTube per aggiungere audio su video


Si ha bisogno di musica o di effetti sonori da aggiungere ai video da pubblicare su YouTube? La piattaforma di videostreaming più famosa al mondo offre una raccolta audio gratuita, utile a questo scopo



Molti utenti su internet pubblicano video su YouTube. Che si tratti di tutorial, di souvenir di vacanze, di eventi in famiglia, di competizioni sportive, scherzi o altro, a volte è necessario inserire della musica o degli effetti sonori di sottofondo per le immagini. Naturalmente, la maggior parte dei brani (e file audio) sono protetti da copyright e quindi non possono essere inclusi nel montaggio senza autorizzazione. Se non si rispettano queste regole, YouTube potrebbe eliminare il video e bloccare l’account dell’utente.

Una libreria di suoni gratuita

Fortunatamente, YouTube ha pensato a tutti gli utenti che non sono compositori, musicisti o ingegneri del suono: la piattaforma di videostreaming di Google mette infatti a disposizione un’immensa raccolta audio gratuita libera da copyright. Qui si può trovare musica di tutti gli stili e effetti sonori di ogni genere, utilizzabili gratuitamente, senza limiti, ma ad una sola condizione: i video creati con questi elementi sonori devono essere esclusivamente riservati ad una diffusione su YouTube.

Accedere alla raccolta audio YouTube

Per poter utilizzare file audio gratis su YouTube, accedere alla pagina della Raccolta audio. In questa pagina sono presenti due schede Musica gratuita ed Effetti sonori:



È possibile sfogliare ogni categoria manualmente, cercando tra i brani proposti. Per ascoltare un brano o un effetto sonoro basterà cliccare sull’icona Play a sinistra del nome del brano. Per scaricare il file, invece, cliccare sull’icona del Download a destra di ogni brano o effetto. Sarà così possibile ottenere un file MP3 in alta qualità (codifica a 320 kbit/s) da poter poi integrare nel video.

Perfezionare le ricerche


Essendo YouTube proprietà di Google, è possibile utilizzare dei filtri e un campo di ricerca per poter trovare facilmente ciò di cui si ha bisogno.

Per effettuare una ricerca specifica, inserire una o più parole chiave nel campo di ricerca, poi cliccare sulla lente d’ingrandimento o premere Invio sulla tastiera. Per filtrare i risultati secondo differenti criteri di ricerca, sarà necessario utilizzare invece il menu a tendina. La rubrica Effetti sonori ha un solo menu con diverse categorie di effetti sonori (Animali, Meteo, Folla, Casa, Sport, ecc.):



La sezione Musica gratuita ne propone di diversi. È possibile utilizzare dei filtri per Genere musicale (Ambient, Classica, Pop, ecc.), per Atmosfera (Calmo, Felice, Ispirante, Triste, ecc.), per Strumento (Archi, Chitarra, Batteria, Sintetizzatore, ecc.), per Durata o per Attribuzione, a seconda delle esigenze dell’utente:



A questo proposito è vivamente consigliato, per non dire indispensabile, leggere le Norme sulla musica rilasciate dai creatori di ogni brano, per sapere cosa si può fare e cosa non si può fare con i propri file audio.

Foto: © bloomua- 123RF.com
3
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da Antonello Ciccarello. Ultimo aggiornamento da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Utilizzare la raccolta audio gratuita di YouTube per aggiungere audio su video» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento