Come inserire le Emoji su Windows 10

Fai una domanda
Le emoji (o emoticon) sono quelle icone a forma di faccine e simboli grafici che permettono di esprimere al meglio le proprie emozioni e sentimenti durante una conversazione digitale, che sia essa via computer o via smartphone. Se sui dispositivi mobili, non si può più fare a meno di queste divertenti faccine, ecco che è possibile utilizzarle anche su PC Windows. In questa guida, infatti, illustreremo come si attiva la tastiera emoji su Windows 10.

Come mettere le faccine sul computer

Come utilizzare le emoji in Windows 10? Il metodo più rapido per poter visualizzare le varie emoji disponibili sul PC è quella di cliccare in contemporanea il tasto Windows + . (il punto). In questo modo si aprirà, a destra della schermata, una finestra dedicata a tutte le emoji presenti e pronte per esser inserite nei propri testi o conversazioni:


In alternativa è possibile abilitare la tastiera virtuale di Windows, cliccando con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e e selezionando Mostra pulsante tastiera virtuale:


Una volta abilitata questa funzione Windows, sarà possibile visualizzare le faccine cliccando sull’icona a forma di tastiera apparsa nella barra delle applicazioni e cliccando sulla faccina situata accanto al tasto CTRL:


Impostazioni avanzate della tastiera

Per evitare che un’impostazione di default chiuda ad ogni utilizzo il visore dell’emoji, è possibile fissare il riquadro delle emoticon dalle Impostazioni Windows. Per procedere bisognerà cliccare su Impostazioni, poi digitare, nel riquadro di ricerca Impostazioni avanzate della tastiera. Poi, scorrendo in basso alla schermata sotto Pannello emoji e spuntare la dicitura Non chiudere il pannello automaticamente dopo l'immissione di un'emoji.


Come inserire emoji su Mac

Per dispositivi Mac l’inserimento delle emoji avviene attraverso la scorciatoia di tastiera CTRL, CMD e barra spaziatrice. Questa combinazione permetterà di scegliere una o più faccine direttamente dalla finestra apparsa. Cliccando un punto bianco del documento o di un messaggio di testo, ad esempio, uno stato di Facebook o un tweet, ecco che si potrà inserire la faccina più divertente e consona al proprio messaggio:

Le emoji visualizzate nel riquadro della tastiera potranno, così, essere utilizzate per inserire emoticon nei programmi di scrittura, come Word, nei post dei social network come Facebook o Twitter o ancora, per esempio, nel forum.

Foto: © Pixabay.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti