Reinstallare Windows 10

Fai una domanda
Può capitare che Windows 10 non funzioni più ancor prima che siano stati apportati aggiornamenti al proprio sistema operativo. Il computer è lento all’avvio, i programmi ci mettono una vita ad aprirsi e, in generale, il PC tende a bloccarsi. Se ci si ritrova a pieno nella situazione in cui verte il proprio PC, ecco che per prima cosa si consiglia di leggere questa guida, per provare a ristabilire il corretto funzionamento del dispositivo e ottimizzare Windows 10.

Se questo non dovesse funzionare è possibile che il rallentamento sia dovuto ad un aggiornamento non andato a buon fine oppure a causa di driver o hardware connessi, programmi malware o ancora a causa di servizi che dovrebbero essere disattivati o per difetti di impostazioni In tali casi, non resta che reinstallare Windows 10. Ecco come fare.

Reinstallare sistema operativo Windows 10

Nota Bene: prima di proseguire con la reinstallazione, salvare tutti i dati personali e le cartelle su un disco esterno o su cloud. L’operazione, infatti, comporta il reset completo del sistema e non permette di ripristinare i file cancellati durante il processo.

Per proseguire cliccare sulle Impostazioni Windows cliccando sul logo Windows sito in basso a sinistra dello schermo. L’icona è a forma di rotella di ingranaggio. Da qui entrare sull’opzione Aggiornamento e sicurezza. Selezionare la sezione Ripristina nella colonna di sinistra poi cliccare su Per iniziare sito sotto la dicitura Reimposta questo PC:



Nella finestra di dialogo aperta, selezionare Mantieni i miei file:


Da notare che se si dovesse optare per la seconda opzione visualizzata, il computer provvederà a cancellare tutti file in maniera irreversibile. Cliccando sull'opzione più conforme alle proprie esigenze, attendere quanto basta affinché il computer scansioni tutti i file e le cartelle. Poi Windows mostrerà una lista di programmi installati che si dovranno reinstallare una volta che l’operazione sarà terminata. Cliccare su Avanti, per procedere all'operazione:


Una nuova finestra verrà visualizzata e indicherà che il proprio PC potrà iniziare la reinstallazione, cliccare semplicemente su Reinstalla per cominciare:


Reinstallare Windows 10 anche se il PC non si avvia

È possibile che in alcuni casi più estremi Windows non si avviaproprio più. Cosa fare? Semplicemente si dovrà provvedere alla reinstallazione di Windows attraverso una chiavetta USB o un CD di installazione esterni. Per saperne di più, visitare questa pagina: Come installare Windows 10 da USB o DVD.

Foto: © Microsoft.

Come ripristinare le icone sparite dal desktop Windows 10
Windows 10: nuova build Spring Creators Update