12
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come annullare gli aggiornamenti automatici su Windows

C'è sempre il rischio di installare aggiornamenti incompatibili o in versione beta, i quali possono produrre problemi all'inizializzazione del sistema o instabilità.Anche se si consiglia di disporre dell'ultima versione degli aggiornamenti di Windows per motivi di sicurezza, è possibile (per non dire consigliato) attendere che altri utenti lo provino e ne testino la stabilità. Per fare ciò, è possibile disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows - il ché risulta anche molto utile se si dispone di una connessione Internet lenta -. Qui ti mostriamo come disabilitare gli aggiornamenti automatici in Windows 7, 8 e 10. Pertanto, avrai il controllo e verranno eseguiti solo quando decidi manualmente..



Nota Bene: non procedere alla disinstallazione di qualsiasi update senza sapere con certezza di cosa si tratta. Inoltre alcuni aggiornamenti potrebbero reinstallarsi automaticamente, sarà in quel caso necessario bloccarli.


Windows 10

Visualizzare cronologia aggiornamenti Windows 10

A seconda della propria versione di Windows 10, il percorso da seguire potrebbe differire a partire dalla scheda Windows update. Per procedere cliccare sul menu Windows, poi Impostazioni:


Da qui cliccare su Aggiornamento e sicurezza, poi Windows Update e infine Cronologia degli aggiornamenti:


Dalla scheda Cronologia, come mostra l’immagine sottostante, potrete visualizzare: il titolo e la data d’installazione dell’aggiornamento (freccia verde) e la referenza dell’aggiornamento (riquadro verde). Quest’ultima sarà da annotare in caso si voglia chiedere ulteriore aiuto sul forum CCM, per un confrontarsi con altri utenti o se si è in cerca di consigli:
Ecco fatto.

Come mettere in pausa gli aggiornamenti automatici di Windows 10

Windows 10 ha introdotto una nuova funzione chiamata Sospendi aggiornamenti, che consente di posticipare i download e l'installazione di nuove funzionalità (tramite Windows Update) per un massimo di 35 giorni. Dopo questo periodo, il dispositivo riceverà gli aggiornamenti senza poterli mettere di nuovo in pausa. Questa è una soluzione temporanea; per disabilitare gli aggiornamenti, vai alla sezione successiva.

Per attivare questa funzione, premere i tasti Windows + I, o fare clic sul menu Start e selezionare la rotella dentata, per aprire le Impostazioni. Successivamente, cliccare sulla sezione Aggiornamento e sicurezza. Sotto la voce Windows Update, selezionare Sospendi aggiornamenti per 7 giorni o facendo clic su Opzioni avanzate selezionare la data entro la quale si desiderano mettere in pausa gli aggiornamenti.


Come disattivare gli aggiornamenti automatici su Windows 10

Se si preferiscono disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 10, ecco come procedere:

Scrivere ”services.msc” nel campo di ricerca accanto al menu di inizio e cliccare su Services.

Nella lista dei servizi visualizzati, scrollare fino a trovare Windows Update e fare doppio clic sopra quest’ultimo per aprirlo.



Nella scheda Generale, aprire il menu Tipo di avvio e selezionare Disabilitato. Successivamente, cliccare su Accetta.

Riavviare il computer.

La prossima volta che si desidera eseguire un aggiornamento di Windows, è possibile farlo manualmente selezionando il pulsante Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Controlla aggiornamenti. Anche se si installano gli aggiornamenti dopo qualche tempo, è bene non smettere di farlo perché ti consentono di proteggere il computer, di correggere gli errori del sistema operativo e aggiungere nuove funzioni.

Come riattivare gli aggiornamenti automatici? Se decidi di abilitarli di nuovo, vai nella stessa posizione in Servizi > Windows Update > scheda Generale e nuovamente nel menu Tipo di avvio, selezionare Automatico e premere OK per confermare.

Annullare aggiornamento Windows 10

Nell’immagine precedente è possibile notare la riga Disinstallare aggiornamenti. Cliccando questa opzione ci si ritroverà nella pagina seguente:


Successivamente, e solo se necessario, basterà fare doppio clic sull’aggiornamento individuato in precedenza. In una finestra verrà richiesto di confermare l’eliminazione, fare clic su e seguire le indicazioni per continuare.

Bloccare aggiornamento su Windows 10

Come accennato in precedenza, un aggiornamento può reinstallarsi automaticamente all’avvio del proprio PC, annientando in questo modo gli sforzi mirati a sopprimerlo (comprova questa della causa soggiacente il problema). Esistono delle procedure per bloccare la nuova installazione, ma essa varia a seconda dell’aggiornamento e della propria versione Windows 10.

Bloccare gli aggiornamenti hardware Windows 10

Oltre che procedere al blocco degli aggiornamenti tramite Windows Update, Windows offre un’ulteriore possibilità utile solo se Windows installa automaticamente un driver non compatibile con l'hardware. In tal caso è necessario avere chiara la situazione del problema.

Nota Bene: questo metodo blocca l'aggiornamento automatico del driver per tutti gli hardware. Successivamente bisognerà eseguire l’attivazione manualmente, se necessaria. Per procedere cliccare su Esplora File, poi Questo PC e, infine, Proprietà:



Sulla pagina visualizzata cliccare su Impostazioni di sistema avanzate, poi Hardware e, infine, Impostazioni installazione dispositivo:



Una volta aperta la pagina, spuntare la riga No e poi procedere su registrare le modifiche. A questo punto cliccare su Applica e poi su OK.

Windows 8

Per disabilitare gli aggiornamenti automatici in Windows 8, premi Windows + Q per aprire il menu laterale. Lì, fare clic su Cerca e digitare Pannello di controllo. Quindi, cliccare sul primo risultato e selezionare Sistema e sicurezza. In Windows Update, fare clic su Attiva o disattiva l'aggiornamento automatico. Poi, aprire il menu Aggiornamenti importanti e scegli Non verificare la presenza di aggiornamenti (non consigliato). Cliccare Accetta per terminare.


Foto: © Unsplash.
12
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Visualizzare ed annullare aggiornamenti su Windows » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento