Chiudere un programma che non funziona su Windows

In alcune occasioni può capitare che un programma in esecuzione su Windows non risponda più e si è costretti a chiuderlo cliccando sulla X. Per chiudere un programma che non risponde è possibile evitare di riavviare il PC per risolvere il problema, ma basta procedere forzando la chiusura del programma tramite il Task Manager o una linea di comando.

Chiudere un programma che non risponde Task Manager

Fare clic sulla barra delle applicazioni e selezionare Gestione Attività. Poi entrare nella scheda Dettagli e fare clic destro sul programma che non risponde, poi selezionare Termina Attività:


Terminare processo Windows da riga di comando

Aprire Esplora File poi entrare nella cartella del programma che si desidera chiudere (C:\Esplora File\cartellaprogrammadachiudere) e cercare il file con estensione .exe. Copiare questo nome file eseguibile e poi cliccare sulla scorciatoia di tastiera Windows + R, per aprire la finestra Esegui. Digitare il comando taskkill/f/im e incollare così il nome del file eseguibile, sopra copiato, ad es. taskkill/f/im iexplore.exe e infine cliccare Invio:



L'articolo originale è stato scritto da Carlos-vialfa. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 24 marzo 2016 alle 12:31 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Chiudere un programma che non funziona su Windows » dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Come eliminare il registro Windows
Come fare un ping test su Windows