WLAN (Reti locali senza fili) - Wireless LAN

Fai una domanda
La rete locale senza fili (sigla WLAN per Wireless Local Area Network) è una rete che permette di coprire l'equivalente di una rete locale aziendale, ossia di una portata di un centinaio di metri. La rete locale senza ili (WLAN) permette di collegare fra loro i terminali presenti nella zona di copertura.

Come funziona la reti locali senza fili (WLAN)

Per collegarsi ad una rete locale senza fili (WLAN) esistono più tecnologie concorrenti:

Il WiFi (o IEEE 802.11), sostenuto dall'alleanza WECA (Wireless Ethernet Compatibility Alliance) offre delle capacità di banda che vanno fino a 54Mbps su una distanza di alcune centinaia di metri:

logo Wifi


HiperLAN2 (HIgh Performance Radio LAN 2.0), norma europea elaborata dall'ETSI (European Telecommunications Standards Institute). HiperLan 2 permette di ottenere una capacità di banda teorica di 54 Mbps su una zona di un centinaio di metri nella gamma di frequenza compresa fra 5 150 e 5 300 MHz:

logo hiperLAN2

Foto: © Pixabay.
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti