0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come funziona TikTok per imprese e brand

TikTok, l’app di video che ha iniziato come intrattenimento per adolescenti, si è convertita in un vero e proprio fenomeno mondiale: 2.000 milioni di download in tutto il mondo e più di 800 milioni di utenti attivi al mese hanno fatto sì che diventasse un social network con un grande potenziale anche per la promozione di brand e per arrivare in modo diretto ai consumatori. Ma come utilizzare questa app per aiutare la tua azienda? In questo articolo lo spieghiamo.




Come puoi approfittare di TikTok per il tuo business

Come è noto, il meccanismo con cui lavora TikTok è molto semplice: si tratta di una piattaforma ch consente di creare video brevi di 15 e 60 secondi (se li si unisce fino a quattro). In linea di principio le clip condivise su questa rete sono per lo più musicali e comiche, ma le sue funzioni possono essere utilizzate a proprio vantaggio anche come potente strumento di marketing digitale.

Come aprire un account professionale

La prima cosa da fare per utilizzare TikTok per promuovere la tua attività è aprire un account professionale. Questi tipi di account offrono strumenti di analisi in modo da poter seguire il numero di visualizzazioni settimanali e mensili, la crescita dei follower e i video di tendenza.



Per aprire un account pro, bisogna per prima cosa scaricare l’app e creare un profilo. Poi, aprire la sessione Privacy and Settings (Privacy e Impostazioni). Entrare in Manage Account (Gestione un account) e cliccare su Switch to Pro Account (Cambia su account Pro). L’app indicherà i passi da seguire. Una volta completati, si vedrà apparire una nuova sezione di analisi nella quale si troveranno le statistiche che ti aiutano a comprendere la portata e la diffusione dei tuoi video nella tua community. E ricorda che puoi avere e gestire fino a tre account diversi.

Come aumentare la Reach del proprio business con TikTok

Una volta attivato il proprio account Pro, consigliamo di iniziare a seguire gli account di altre aziende, brand e influencer realtive all'attività della tua azienda: in questo modo potrai vedere quali sono le tendenze attuali e cosa chiedono i tuoi potenziali clienti.



Prima di continuare è necessario porre chiarezza sul pubblico di destinazione dei propri post, il cosiddetto target di follower. La maggior parte degli utenti che utilizzano TikTok hanno tra i 16 e i 24 anni, quindi questa piattaforma è particolarmente utile se hai una fascia di target giovane. Tuttavia, la crescita potenziale di questo social network, sta portando ad innalzare rapidamente l'età media e sono già molte le persone sui 30, 40 e 50 anni che stanno iniziando a usarlo.

Registrare video su questa app è molto semplice: cliccare il tasto Add (Aggiungi) sicurato nella schermata in basso, cliccare le funzioni più interessanti e creare il videoclip desiderato.



Ecco alcuni consigli per massimizzare la reach dei propri contenuti:
  • Crea il tuo canale: in questo modo i tuoi contenuti saranno posizionati nello stesso posto.
  • Crea contenuti divertenti e informativi: la combo di entrambi è importante, perché offrendo intrattenimento invoglierai il tuo pubblico a seguirti e potrai raccontare loro cosa hai da offrire in termini di servizi e prodotti.
  • Usa il linguaggio TikTok: ricorda che questa piattaforma ha un linguaggio visivo leggero e creativo, quindi non prenderti troppo sul serio. Usa l’umorismo, effetti e musica, meglio se si tratta degli argomenti più caldi.
  • Usa gli hashtag (#): gli utenti utilizzano i tag per cercare i contenuti a cui sono maggiormente interessati, quindi non esitare a utilizzare gli hashtag.

Scatta in verticale: sebbene a livello professionale è consigliato girare video in orizzontale, con TikTok le regole cambiano. Registra verticalmente per una corretta visualizzazione.

  • Usa le sfide: come sai, i challenge sono molto di moda sui social network, soprattutto tra gli adolescenti. Se incoraggi i tuoi follower a creare contenuti con un tema che si identifica con il tuo brand, si fidelizzeranno a loro volta e faranno anche pubblicità gratuita per il brand, aumentando la reache. Ricorda di utilizzare gli hashtag per rendere i tuoi contenuti facilmente riconoscibili. Infine, non esitate a partecipare alle sfide di altri marchi purché non siano concorrenti diretti.
  • Approfitta della pubblicità: come altri social network, su TikTok puoi promuovere i contenuti a pagamento. Il vantaggio rispetto ad altri è che il modello non è ancora troppo sfruttato, quindi c'è più spazio pubblicitario che su altre piattaforme come Facebook o Instagram.
  • Concentrati sull'aumento del tuo pubblico, ma sempre da una prospettiva qualitativa: ricorda che il tuo obiettivo è raggiungere un pubblico più ampio e fidelizzare la tua community. In questo articolo ti diamo altri indizi su come ottenere più follower e like.



Foto: © 123rf.com
0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.
Il documento intitolato « Come funziona TikTok per imprese e brand » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento