0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come ripristinare le cache delle icone di Windows


A volte le icone dei programmi non sono più visualizzate su Windows e sono sostituite da un rettangolo bianco. Questo succede quando la cache delle icone è corrotta. Per risolvere il problema, la soluzione migliore è quella di eliminarle affinché Windows ne crei di nuove.

Per fare questo bisognerà, dunque, creare un file .txt e copiare il contenuto dei comandi seguenti:

taskkill /im explorer.exe /f 
cd /d %userprofile%\appdata\local
attrib -h -r -s iconcache.db
del iconcache.db /q
shutdown /r

In seguito sarà necessario rinominare il file con un'estensione .bat alla fine (per poter cambiare l'estensione bisognerà visualizzare quei file in cui il tipo di estensione è noto alle opzioni dell'explorer).

Leggi anche come visualizzare le estensioni dei file su Windows. All'esecuzione del file .bat, le cache delle icone saranno eliminate e il computer verrà riavviato.

Foto: © Microsoft.
0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
Jean-François Pillou

I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da Claudia Scarciolla. Ultimo aggiornamento da Antonello Ciccarello.

Il documento intitolato «Come ripristinare le cache delle icone di Windows» dal sito CCM (https://it.ccm.net/) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.

0 Commento