Impossibile connettersi a Hotmail (pagina bianca)

Fai una domanda
Se risulta impossibile connettersi ad Hotmail e si raggiunge una pagina vuota, assicurarsi di aver controllato le configurazioni del proprio browser internet, le informazioni dell’account che includono la password, la propria configurazione CCL. Sfortunatamente non riuscire a connettersi è un problema comune. In questa guida vedremo diversi modi per provare a risolvere il problema.


Nome account e password

Per connettersi a Hotmail quando non si è in grado, assicurarsi di aver inserito il nome account corretto (ad es. ****@hotmail.com) e la password giusta. Non dimenticare che il campo della password è un case sensitive.

Impostazioni del browser

Abilitare i cookies può aiutare, a volte, a prevenire i problemi di login di Hotmail. Per configurare il proprio browser ad abilitare i cookies, aprire Chrome e cliccare su Opzioni, Avanzate, poi Privacy e Sicurezza. Poi cliccare su Impostazioni contenuti, poi Cookie, Consenti ai siti di salvare e leggere i dati dei cookie (opzione consigliata):



Configurazioni SSL

SSL è un acronimo che sta per Secure Sockets Layer. È un protocollo ideato da Netscape e usato per inviare documenti privati attraverso Internet. Netscape Navigator e i browser supportano entrambi questi protocolli e alcuni siti web ne fanno uso per acquisire informazioni confidenziali sugli utenti. Si possono identificare le URL che richiede una connessione SSL poiché iniziano con https: al posto di http:. Se il proprio browser non è configurato per permettere l’accesso su siti web sicuri, provare a verificare le impostazioni di crittografia.

Abilitare SSL e TLS

Si dovrebbe riuscire a risolvere il problema abilitando SSL e TLS. Per fare questo aprire il browser, poi entrare su Impostazioni e digitare nella barra di ricerca la parola proxy. Cliccare su Apri le impostazioni proxy, poi Avanzate e accertarsi che Usa SSL 3.0, Usa TLS 1.0, UsaTLS 1.1, e Usa TLS 1.2 siano selezionate. Cliccare su Applica, poi OK per confermare le modifiche:


Cancellare la cronologia e i cookie

Si potranno fissare i problemi di connessione cancellare la propria cronologia del browser e i cookies. Per sapere come cancellare la cronologia sui browser principalmente utilizzati clicca qui.

Disabilitare estensioni del browser

Disabilitando estensioni di terze parti si dovrebbero riuscire a risolvere i problemi di connessione. Per procedere, cliccare sul menu Chrome (i tre puntini verticali siti in alto a destra della schermata), poi Altri strumenti > Estensioni. Per disabilitare i plug-in attivi sul browser spostare il cursore situato sotto ogni estensione oppure cliccare su Elimina.

Configurazione delle Impostazioni di sicurezza per siti attendibili

Se il problema risulta essere correlato alle estensioni di terze parti abilitate per l'area dei siti attendibili, è possibile disabilitarli cliccando sul menu Chrome, poi nuovamente Apri impostazioni proxy > Sicurezza e cliccare su Siti attendibili. Nella pagina visualizzata sarà possibile definire quali sono i siti sicuri su cui si vorrà navigare, selezionare i siti, aggiungere l’URL e selezionare Aggiungi. Infine, cliccare su Ok per confermare:


Cancellare lo stato SSL su Chrome

Si può fissare il proprio problema ripulendo lo stato SSL (Slate SSL). Per procedere aprire il menu, poi Apri impostazioni proxy, Contenuto e qui cliccare il tasto Cancella stato SSL:


Per salvare, cliccare Applica, Ok. Verrà così visualizzato un messaggio di conferma.

Scegliere un nuovo browser

Se risulta ancora difficile risolvere il problema si può provare ad utilizzare un altro browser, come Microsoft Edge o Mozilla Firefox.

Image: © Microsoft.
Jean-François Pillou

Jean-François Pillou - Fondatore di CCM
Meglio conosciuto come Jeff, Jean-François Pillou è il fondatore di CommentCaMarche.net. È anche CEO di CCM Benchmark e digital director presso il Gruppo Figaro.

Scopri di più sul team CCM

Potrebbe anche interessarti