Come cambiare lo sfondo del desktop

Fai una domanda
Lo sfondo del desktop, a cui ci si riferisce anche come sfondo schermo o wallpaper, può essere personalizzato in accordo alle proprie necessità e preferenze. Bastano pochi minuti, infatti, per poter cambiare lo sfondo su Windows.

Lo sfondo può essere cambiato in un modo o due. Il metodo più facile è quello di fare clic destro sull’immagine e scegliere l’opzione che la faccia impostare come schermo del computer. Risulta possibile, inoltre, cambiare lo sfondo del computer cliccando con il tasto destro su un’area vuota del desktop e selezionando l’opzione Proprietà per cambiare le impostazioni situate nella Scheda Aspetto. Lo sfondo immagine potrà essere allungato, suddiviso in quattro o impostato in centro.


Cos’è uno sfondo del computer

Lo sfondo del desktop, wallpaper, è un’immagine usata come sfondo sullo schermo del computer. Il wallpaper, lo sfondo, è il termine comune usato per disegnare l’interfaccia grafica su Microsoft Windows.

Modificare lo sfondo del desktop

Il miglior modo per cambiare lo sfondo dello schermo è quello di cliccare sulla foto che si vuole impostare come sfondo e selezionare Imposta come sfondo del desktop:



Ci sono tre modi per impostare l’immagine, centrandola, affiancandola oppure suddividendola in quattro ripetizioni uguali.

Su Windows 95, 98 e versioni precedenti, si può fare clic destro sul desktop e selezionare Proprietà dello schermo. Nella finestra aperta, poi, cliccare Desktop. Qui si può anche scegliere di selezionare lo sondo tra varie immagini preimpostate. Sotto Posizione, si può scegliere se impostare il proprio schermo come lo si vuole visualizzare (ad esempio in riquadri, centrato estero).

Cambiare lo sfondo su Windows 10

Per cambiare lo sfondo su Windows 10, cliccare sull’icona Windows, poi Impostazioni, Personalizzazione, Sfondo:


Successivamente fare clic sul menu a tendina sotto Sfondo per selezionare il tipo di sfondo che si desidera. Le opzioni di scelta sono tra Immagine, Tinta unita o Presentazione:


Per rendere una propria foto come background dello schermo, selezionare Scegli la tua immagine, poi scorrere e cliccare Sfoglia per scegliere la foto da inserire dall’hard disk. Cliccare su Scegli una posizione per modificare il tipo di visualizzazione.

Cambiare sfondo del desktop su Windows 7

Per cambiare lo sfondo mentre su Windows 7, iniziare cliccando con il tasto destro su una zona libera dello schermo e cliccare Personalizza. Selezionare Sfondo del desktop in basso a sinistra della finestra.

Si può scegliere se impostare uno degli sfondi di default oppure cliccando Scegli prendere un’immagine dall’hard disk. Una volta scelta, cliccare Salva Modifiche e chiudere la finestra.

Cambiare sfondo del desktop per tutti gli utenti Windows

Se si gestisce un’ampia rete di computer Windows e si vogliono cambiare tutti gli sfondi del desktop, l’operazione può essere svolta in contemporanea, senza spostarsi.


Iniziare entrando sul menu Start e digitando Esegui nella barra di ricerca. Poi digitare gpedit.msc nel campo richiesto prima di digitare OK.

Successivamente, cliccare su Configurazione Utente, Modelli amministrativi, Desktop, Sfondo del desktop, Abilitato:


Ora, cliccare sulla fonte dell’immagine che si vuole usare come sfondo nel campo accanto a Nome. Poi, cliccare Applica per salvare le modifiche, OK poi chiudere la finestra.

Cambiare lo sfondo su Mac

Come già visto su Windows, anche cambiare lo sfondo su Mac è un'operazione molto facile.


Aprire l’app Foto, e selezionare una foto che si vuole usare come sfondo dello schermo. Fare clic destro su di essa e poi selezionare Condividi, Imposta immagine della Scrivania:


Se l’immagine che si vuole usare è già sul proprio desktop, fare semplicemente clic destro su di essa e scegliere Imposta immagine della scrivania:


Foto: © quka - Shutterstock.com