65
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Disattivare modalità standby su Windows 10

Lasciare il proprio computer attivo, sempre, può servire per varie operazioni, come scaricare video o file musicali, per operazioni di lavoro, ecc. Per far sì che il proprio dispositivo con Windows 10 resti sempre attivo, è necessario togliere modalità standby su Windows 10. In questa guida vedremo come fare.


Disattivare la modalità standby

Lo standby è solitamente attivato su Windows 10 dopo 15/30 minuti di inattività. Questi criteri possono essere personalizzati entrando nel Pannello di controllo, poi Opzioni risparmio energia, Specifica impostazioni di disattivazione dello schermo, posto nel menu a sinistra. Nella finestra visualizzata sarà possibile cambiare i criteri di sospensione, sia dello schermo che del computer, cliccando sui menu a tendina posti sotto le diciture: A batteria e Alimentazione da rete elettrica:



Nota Bene: la disattivazione di questa funzione lascerà il dispositivo costantemente in fase di attività.

Foto: © Unsplash.
65
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fai una domanda
I nostri contenuti sono creati in collaborazione con esperti di high-tech, sotto la direzione di Jean-François Pillou, fondatore di CCM.net e digital director del Gruppo Figaro. CCM è un sito di high-tech leader a livello internazionale ed è disponibile in 11 lingue.

Potrebbe anche interessarti

Il documento intitolato « Disattivare modalità standby su Windows 10 » dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
1 voto - 3.0/5

1 Commento

stavo cercando il sistema di impedire lo standby durante le fasi di elaborazione dati in cui la cpu è al 100% e lasciarlo andare tranquillamente in riposo alla fine dell'elaborazione. Su windows7 era automatico su w10 sembra impossibile